lett. 8 min

Dieta vegana: le informazioni più importanti

Dieta vegana
Content marketing manager & nutrizionista
Leonie è nutrizionista e scrive gli articoli su alimentazione e stile di vita sano. Inoltre, si occupa dei nostri programmi di allenamento gratuiti.

Il veganismo è una filosofia di vita che sta prendendo piede negli ultimi anni e la dieta vegana è senza dubbio uno dei trend alimentari più di successo. Nel nostro articolo imparerai tutto quello che c’è da sapere sulla dieta vegana.

Ci siamo chiesti che cosa significhi mangiare vegano e quali siano gli effetti di questo tipo di alimentazione sullo sviluppo muscolare e sul dimagrimento. Le nostre ricette ti daranno l’ispirazione che ti serve.

Dieta vegana: di cosa si tratta?

La dieta vegana si caratterizza per la rinuncia a tutti i prodotti di origine animale. In concreto significa che carne, uova, latticini e in generale i prodotti che in un modo o nell’altro derivano dagli animali, vengono eliminati dall’alimentazione. Di solito questo cambiamento verso un’alimentazione vegana è dettato da motivi etici o dall’impatto ambientale.

La dieta vegana può essere considerata una manifestazione del veganismo. Si parla di veganismo per indicare il rifiuto generale di prodotti animali. Ciò include, ad esempio, anche l’uso di abiti di origine animale.

Stai pensando di diventare o sei già vegano/a? I nostri prodotti sono perfetti per te. Offriamo una vasta gamma di alimenti, superfood e integratori che fanno al caso tuo, qualunque sia il tuo obiettivo. Curioso/a? Scopri subito i tuoi futuri prodotti preferiti!

barrette proteiche vegane
©foodspring
scopri i prodotti vegani

Piano alimentare vegano

Vuoi mangiare più vegano? Nessun problema! Ti forniamo un piano alimentare di 7 giorni. Pieno di ricette che si adattano a una dieta basata sulle piante. Che tu voglia diventare vegano/a o mangiare vegano di tanto in tanto, qui troverai la giusta ispirazione.

Vai al piano alimentare vegano

Dieta vegana: a cosa prestare attenzione

Se si segue una dieta vegana bisogna prestare attenzione ad assumere determinate sostanze nutritive:

Vitamina D

L’ormone del sole si trova principalmente nei pesci ricchi di grassi, per questo motivo chi mangia vegan potrà assumere la vitamina D in modo limitato tramite l’alimentazione. La buona notizia è che circa l’80% della vitamina D di cui il nostro corpo necessita viene assorbita attraverso l’esposizione ai raggi solari. In autunno e in inverno è importante far controllare il livello di vitamina D nel sangue, ma questo vale anche per i non vegani.

Vitamina B12 

Solo i prodotti di origine animale contengono quantità sufficienti di vitamina B12. I vegani dovrebbero, quindi, tenerne sotto controllo il livello e integrare la dieta con dei preparati per evitare una carenza.

Omega 3

Gli acidi grassi omega 3 si suddividono in ALA, EPA e DHA, gli ultimi due possono essere direttamente assimilati dal corpo mentre gli ALA devono prima essere trasformati. Gli EPA e i DHA si trovano in alimenti come salmone e aringa e ne esistono fonti vegetali, ad esempio le alghe, che però raramente fanno parte del nostro menu quotidiano. Se si segue una dieta vegana è importante prestare attenzione ad assumerne dosi sufficienti.

Iodio

Grandi quantità di iodio si trovano nel pesce ma esistono anche alternative vegane come le alghe e il sale iodato.

Calcio

Con una dieta vegana bilanciata e ben studiata puoi soddisfare il fabbisogno giornaliero di calcio attraverso la verdura verde (cavoli, broccoli, spinaci), l’acqua minerale ricca di calcio e le noci.

Ferro

Le fonti principali di ferro sono la carne rossa (manzo e maiale) ma anche alimenti di origine vegetale come i fiocchi di avena, i semi di soia e i mirtilli. Anche in questo caso, se si segue una dieta vegana, è consigliato far controllare il livello di ferro nel sangue.

Proteine

Le proteine non si trovano esclusivamente nella carne e nei prodotti caseari ma anche in alimenti come i cereali e i legumi ed è importante che tu ne assuma una quantità sufficiente: le proteine dovrebbero rappresentare tra il 15% e il 25% dell’energia totale. In caso di allenamenti intensivi, però, il fabbisogno aumenta e ti consigliamo di assumere 1,3 /1,5 g di proteine per ogni chilogrammo di peso.

Consiglio

Conosci già i nostri prodotti proteici vegani? Porta il tuo allenamento per lo sviluppo muscolare al livello successivo con le nostre Proteine Vegane e i nostri Fiocchi proteici: tutto il potere delle proteine vegetali.

Proteine vegane foodspring

Vivere vegan: 4 consigli

Lo stile di vita vegano ti ispira? Vuoi vivere vegan per motivi etici o di salute? Qui abbiamo qualche consiglio per te.

#1 La preparazione è la chiave

Purtroppo non tutti i ristoranti, i bar e le panetterie offrono opzioni vegane, quindi occorre prepararsi autonomamente. Non preoccuparti: dopo una prima fase di adattamento ci si abitua. Ti consigliamo di avere sempre in casa alcuni alimenti di base come lenticchie, ceci, tofu e verdure fresche. In questo modo puoi prepararti una deliziosa insalata in pochi minuti.

#2 Fai attenzione ai macro e ai micronutrienti

Come abbiamo visto, alcune sostanze nutritive risultano critiche in una dieta che esclude i prodotti di origine animale. Pertanto, assicurati sempre di soddisfare completamente il tuo fabbisogno nutrizionale. Come regola generale ricorda: alla base della tua dieta devono esserci tante verdure fresche, fonti proteiche di alta qualità (come i ceci) e fonti di fibre (come le patate dolci). Per le sostanze nutritive critiche come la vitamina B12, si consiglia un’integrazione. In caso di dubbi, consulta il tuo medico curante.

#3 Cucinare vegano

Solo cucinando puoi apprezzare tutta la varietà che offre l’alimentazione vegana. Abbiamo creato delle ricette vegane per ogni momento della giornata. Mettile alla prova!

#4 Trova i tuoi prodotti preferiti

Tanti supermercati offrono una vasta scelta di cibo vegano. Sii creativo/a e prova nuove combinazioni!

Il nostro consiglio: scopri il Pane Proteico vegano

Perché? È semplice: meno carboidrati e più proteine delizieranno i tuoi muscoli. Le fibre alimentari rendono gli attacchi di fame un ricordo del passato e le sostanze nutritive extra provengono da semi e superfood di alta qualità. Naturalmente in qualità biologica al 100%.

Pane proteico vegano

Sviluppo muscolare e dieta vegana

A lungo si è pensato che con una dieta vegana fosse impossibile aumentare la massa muscolare. Gli studi più recenti hanno provato il contrario.

Secondo il Framingham Third Generation Study del National Heart, Lung and Blood Institute e la Boston University, la fonte delle proteine non svolge un ruolo primario per lo sviluppo muscolare. Le proteine contribuiscono alla crescita muscolare, ma la fonte delle stesse non è decisiva. È quindi possibile sostituire o integrare le proteine animali con quelle vegetali.

Proteine vegane in polvere per portare il tuo allenamento al livello successivo

Le nostre Proteine Vegane a base di piselli, semi di canapa, riso, semi di girasole e BCAA ti danno la carica proteica di cui hai bisogno, ti aiutano a sfruttare al meglio il potenziale dei tuoi muscoli e sono il compagno vegano perfetto per lo sport e la quotidianità. Per tutti coloro che puntano sull’energia delle piante.

scopri le proteine vegane

Dieta vegana per dimagrire

“Con la dieta vegana i chili di troppo scompariranno”. Cosa c’è di vero in questa affermazione? Vediamolo insieme.

È vero che con una dieta vegana puoi sicuramente perdere peso, ma anche in questo caso l’alimentazione non è l’unico elemento decisivo.

Le possibili ragioni della perdita di peso seguendo una dieta vegana

  • rinunciando alla carne e ai prodotti caseari si mangiano più alimenti poveri di grassi
  • si consumano molti alimenti vegetali e non industriali
  • si è più consapevoli del proprio stile di vita e della propria alimentazione
  • la dieta vegana richiede spesso una pianificazione precisa della settimana

In linea generale vale la regola: non importa cosa mangi e quanto sport fai, la chiave per bruciare il grasso corporeo in modo duraturo è il giusto bilancio calorico. Con il nostro calcolatore delle calorie puoi scoprire qual è il tuo fabbisogno calorico giornaliero.

Gli studi scientifici in ambito di alimentazione vegana

Per quanto riguarda la perdita di peso nell’ambito di una dieta vegana, gli studi scientifici hanno dato risultati contradditori.

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of General Internal Medicine, le persone che seguono una dieta vegana hanno più probabilità di perdere peso. Questi effetti positivi sono dovuti all’alto consumo di verdure, prodotti integrali e frutta.

Uno studio dell’Istituto tedesco per la documentazione e l’informazione medica (DIMDI), che ha analizzato 34 diversi studi sul tema “dimagrimento”, ha invece dimostrato che l’alimentazione vegana ha effetti irrilevanti sulla stabilizzazione del peso.

È pertanto difficile giungere a una conclusione scientifica univoca, di sicuro la transizione verso uno stile di vita più consapevole conseguente a una dieta vegana può portare alla perdita di peso.

Il nostro consiglio: che tu voglia perdere peso o sviluppare la tua massa muscolare, ti consigliamo per prima cosa di fare il nostro body check gratuito. Stabilisci i tuoi obiettivi, calcola il tuo IMC e ottieni consigli personalizzati su alimentazione e allenamento.

INIZIA IL TUO BODY CHECK GRATUITO

La dieta vegana è più salutare?

Questa è forse la domanda più comune quando si parla di alimentazione vegana. È impossibile dare una risposta a priori e per prima cosa è importante capire che cosa significa “salute”. A livello scientifico questo concetto è articolato in 4 definizioni:

  1. la salute come assenza di malattia
  2. la salute come riserva di energia
  3. la salute come equilibrio
  4. la salute come capacità funzionale

Queste definizioni mostrano bene come “essere in buona salute” coinvolga diversi fattori e come vengano tenuti equamente in considerazione il benessere fisico e quello spirituale. Soprattutto l’equilibrio mentale svolge un ruolo importante in una dieta vegana, perché la vita degli animali e uno stile di vita consapevole si trovano al primo posto.

Prestando attenzione all’assunzione sufficiente dei nutrienti “critici”, la dieta vegana può garantire il benessere fisico e mentale. Esistono molti studi che confermano questi effetti positivi.

Ricette vegane

Che cosa mangiano i vegani? La dieta vegana è tutt’altro che monotona e il cibo vegano è ricco di sostanze nutritive preziose. Le nostre ricette ne sono la prova. Lasciati ispirare!

Brownie proteici ai fagioli rossi

Dei morbidissimi brownie cioccolatosi, fatti con ingredienti clean. Senza zucchero, farina, né uova. Non riesci a immaginarteli? Allora dai un’occhiata alla nostra ricetta vegana dei brownie.

Brownie proteici ai fagioli rossi
©foodspring
vai alla ricetta

Carbonara vegana proteica

Mangiare vegetariano senza rinunciare a un classico della pasta. La nostra ricetta della carbonara vegana è un vero comfort food in versione salutare. Provala subito!

Carbonara vegana proteica
©foodspring
Vai alla ricetta

Crocchette di tofu vegane

Dei nugget davvero succulenti, con una croccante panatura a base di soia. Cuocendoli in forno risparmi anche sulle calorie.

Crocchette/Nugget vegani di tofu
©foodspring
Vai alla ricetta

Barrette proteiche ai datteri

Hai voglia di uno spuntino vegano con una grossa porzione di proteine? Allora la nostra barretta proteica per datteri è quello che fa per te. E il bello è che ti bastano solo 3 ingredienti!

Barrette proteiche ai datteri
©foodspring
vai alla ricetta

Insalata di quinoa, spinaci, mango e avocado

La quinoa ti fornisce sostanze nutritive di alta qualità come aminoacidi essenziali e acidi grassi sani. Gli spinaci e l’avocado sono ricchi di vitamine. Da provare!

Insalata di quinoa nel barattolo
©foodspring
vai alla ricetta

Gelato alla banana con burro d’arachidi

Il gelato vegano non è buono? Ti sbagli! Questa variante gustosa e sana ti convincerà del contrario. Buon appetito! Firmato: il tuo nuovo gelato preferito.

GELATO ALLA BANANA CON BURRO DI ARACHIDI
©foodspring
via alla ricetta

Banana bread vegano

Soffice pane alle banane fatto con ingredienti puramente vegetali. I semi di chia e la polpa di mela sostituiscono l’uovo e il burro. Le nostre Proteine vegane forniscono la carica proteica extra.

Banana bread vegano
©foodspring
vai alla ricetta

Frullato al cocco e mango con semi di chia

Una bevanda alla frutta tropicale. Hai voglia di un drink rinfrescante? Questo frullato porta un tocco esotico e un po’ di colore nella tua giornata.

Frullato al cocco e mango con semi di chia
©foodspring
vai alla ricetta

In breve

Negli ultimi anni è aumentata la tendenza a rinunciare alla carne o, se non altro, a consumarne meno, lo dimostrano gli scaffali dei supermercati e i nuovi ristoranti vegani e vegetariani. Vuoi iniziare anche tu a seguire una dieta vegana? Allora è bene che tu conosca le basi dell’alimentazione sana e bilanciata. Soprattutto è importante far controllare periodicamente il livello delle sostanze nutritive “critiche”, come ad esempio la vitamina B12. Applicata in modo corretto, l’alimentazione vegana è sana e può aiutare sia a dimagrire che a sviluppare la massa muscolare.

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati

shares