lett. 7 min

Le proteine del pisello: un alleato vegetale per la muscolatura

proteine del pisello
Redattrice di contenuti e nutrizionista
Mentre completava gli studi in scienze della nutrizione, Alisa trascorreva tutto il suo tempo nelle aule e nei laboratori per imparare tutto ciò di cui il corpo ha bisogno a livello fisiologico, psicologico e sociale per rimanere in salute ed ottenere prestazioni elevate.

Sul mercato dei prodotti per il fitness sono disponibili sempre più proteine in polvere da fonti vegetali. Tra queste anche le proteine del pisello, particolarmente apprezzate. Ti sveliamo tutto quello che c’è da sapere a riguardo e come sfruttarle al meglio per aumentare la muscolatura e modellare il tuo corpo.

Quando ci alleniamo facciamo di tutto pur di ottenere la forma desiderata: air squat per un fondoschiena sodo, stacchi da terra per rafforzare la schiena o curl per bicipiti ben definiti. Ma questo sforzo è inutile se non si garantisce ai muscoli un elevato apporto proteico. Le proteine non sono infatti importanti solo per i professionisti, ma in generale per tutti coloro che vogliono prendersi cura del proprio corpo in modo ottimale. Gli aminoacidi rappresentano la base delle proteine e, di conseguenza, sono una componente fondamentale delle proteine del nostro organismo. Il giusto apporto proteico tramite l’alimentazione favorisce la rigenerazione muscolare e la formazione di nuovi tessuti, non solo a livello dei muscoli ma anche dei nervi e del tessuto connettivo.

Tutti noi assumiamo proteine tramite l’alimentazione, tuttavia sempre più atleti professionisti e appassionati di sport fanno ricorso a integratori alimentari, come le proteine in polvere, per essere certi di soddisfare il loro bisogno proteico. Un’ottima strategia! La tendenza generale è quella di scegliere prodotti per lo più a base di proteine del siero di latte isolate. Da qualche tempo però è in aumento anche l’offerta di fonti proteiche vegetali, di norma vegane ma in ogni caso adatte a tutti.

Un ingrediente particolarmente apprezzato contenuto nelle proteine in polvere sono le proteine isolate del pisello. Ma come fanno i piselli a fornire energia ai tuoi muscoli? Te lo spieghiamo subito!

Che cosa sono le proteine del pisello?

Prima di guardare da vicino le proteine dei piselli, diamo un’occhiata ai nutrienti presenti in generale in questi legumi. Oltre a essere caratterizzata da un elevato contenuto proteico, questa verdura a baccello è ricca di vitamine, minerali, oligoelementi e fibre. Ma non finisce qui, perché i piselli forniscono anche buone quantità di vitamina B, potassio e acido folico. Dunque al mercato non esitare a fare il pieno di piselli freschi di raccolto!

E ora veniamo alle proteine. Tra i legumi i piselli sono certamente la verdura che ne contiene di più. Particolarmente ricchi di proteine sono i piselli gialli, la varietà più utilizzata per estrarne quantità concentrate e produrre così le proteine vegane in polvere. Attraverso un processo tecnico, durante il quale i piselli vengono essiccati e poi polverizzati, si ottengono infine le proteine isolate del pisello.

Le proteine del pisello: il valore biologico

Sicuramente hai già sentito parlare del concetto di “valore biologico”, ma rivediamolo un attimo insieme. Come sappiamo, le proteine sono costituite da diversi aminoacidi: più la composizione di un alimento risponde alle esigenze del corpo, più sarà elevato il suo valore biologico. Concretamente, questo indice specifica quanti grammi di proteine corporee potranno essere prodotti con 100 g di proteine di un certo alimento. Il valore indica inoltre in che misura quelle precise proteine sono simili a quelle del tuo corpo. In questa scala il valore di riferimento è rappresentato dall’uovo di gallina, che ha un valore biologico pari a 100. Al momento dell’acquisto delle proteine in polvere sarebbe dunque bene scegliere un prodotto il cui contenuto proteico sia quanto più simile a quello di un uovo.

Ecco dunque le domande chiave che è necessario porsi: quali aminoacidi sono contenuti nelle proteine di pisello e qual è il loro valore biologico? In questo caso sono presenti in quantità elevata l’aminoacido essenziale della lisina e quello semiessenziale della arginina. Nel complesso si può dunque dire che le proteine del pisello rappresentano un mix di qualità di aminoacidi essenziali e non essenziali, per un valore biologico di 65. Ti sembra poco? Pensa che il valore delle proteine isolate del siero di latte il valore è pari a 85.

Le proteine del pisello per la crescita muscolare

Se c’è una cosa che ora sappiamo bene è che per una crescita muscolare efficace vi sono due elementi imprescindibili: un allenamento di forza intenso e regolare e una dieta altamente proteica. Le proteine isolate del pisello in polvere possono dunque essere integrate tranquillamente nella tua alimentazione, anche se hanno “solo” un valore biologico di 65.

Questo prodotto rappresenta infatti un ottimo integratore per tutti coloro che puntano ad aumentare la muscolatura, poco importa che l’obiettivo sia un fondoschiena sodo o una zona lombare quanto più ampia. L’arginina, che come abbiamo visto è contenuta nei piselli, attiva il rilascio degli ormoni della crescita, favorendo così l’aumento della massa muscolare. Le proteine del pisello sono inoltre ricche di branched-chain amino acids, in altre parole gli aminoacidi BCAA. Questi aminoacidi ramificati, nello specifico valina, leucina e isoleucina, sono particolarmente importanti per una rigenerazione muscolare efficace.

Ma cosa fare per aumentare il valore biologico? Il “trucchetto” sta nel combinare diverse proteine di origine vegetale per ottenere un preparato di ottima qualità: unendo, ad esempio, le proteine dei piselli con quelle del riso si otterrà un valore ancora più vicino a quello del siero di latte.

Ecco perché le nostre Proteine Vegane in polvere contengono quattro fonti proteiche diverse, senza alcuna traccia di soia. Il 78% del prodotto è composto da proteine isolate del pisello (sì, non abbiamo alcun dubbio sulla loro efficacia!), a cui si aggiungono poi proteine di semi di girasole, canapa e riso, per un aminogramma completo di tutti gli aminoacidi essenziali. Chi ha prestato davvero attenzione sa dunque che ne risulterà un valore biologico particolarmente alto.

Sei fan delle proteine in polvere ma un semplice frullato non ti basta? Allora è il momento di sperimentare provando tutti i gusti delle nostre Proteine vegane per preparare golosissimi smoothie e smoothie bowl – ovviamente dall’elevato contenuto proteico! Ecco le nostre tre ricette preferite, da realizzare con il frullatore a immersione.

Smoothie proteico al matcha

Uno shake di ultima generazione più verde che mai e 100% vegano, ideale per la crescita muscolare. Gustalo a colazione o subito dopo l’allenamento! Il tè matcha è un preparato dalle mille proprietà, in grado di svegliarti e darti la carica donandoti al tempo stesso il buonumore. Il tutto con un gusto piacevolmente dolce e una leggera nota acidula.

Power matcha Smoothie
©foodspring
Vai alla ricetta

Smoothie bowl tropicale

Le smoothie bowl sono una delizia per gli occhi, ma non solo! La nostro bowl per la colazione è preparata con ingredienti biologici da consumare crudi e contiene, ovviamente, una buona dose di proteine per i tuoi muscoli. Ecco perché questa bowl è l’ideale per cominciare al meglio la tua giornata.

smoothie bowl vegan tropicale
©foodspring
Zum Rezept

Smoothie proteico alla barbabietola

Questo smoothie è una vera esplosione di colore ma anche di gusto, con in più una dose extra di vitamine. Oltre alla barbabietola contiene infatti anche frutti di bosco e, chiaramente, le nostre Proteine Vegane in polvere, che conferiscono al tutto la giusta cremosità. Ideale dopo l’allenamento o come snack, il nostro smoothie fornirà ai tuoi muscoli tutti gli elementi di cui ha bisogno.

Smoothie alla barbabietola
©foodspring
vai alla ricetta

Dubiti ancora del fatto che si possa avere un fisico atletico anche senza consumare proteine di origine animale? Allora riusciremo a convincerti con il nostro articolo, che ti spiega come sviluppare la muscolatura con l’alimentazione vegana.

Dimagrire con le proteine del pisello

Il tuo obiettivo principale non è aumentare la muscolatura, ma piuttosto perdere peso? Anche in questo caso le proteine del pisello possono venire in tuo aiuto. Oltre a carboidrati complessi e preziosi grassi, un’alimentazione equilibrata non può prescindere da proteine di ottima qualità. Le proteine vegetali contenute nei piselli favorirebbero inoltre un senso di sazietà che dura a lungo. Se dunque vuoi raggiungere un nuovo peso forma, tieni a mente che anche le proteine possono aiutarti.

Prima abbiamo parlato della lisina, un aminoacido essenziale contenuto nelle proteine del pisello in quantità superiori rispetto all’arginina. Nel nostro corpo la lisina viene utilizzata insieme alla metionina, un altro aminoacido, per formare la L-carnitina, un derivato aminoacidico. La L-carnitina riveste a sua volta un ruolo importante nel metabolismo lipidico, poiché trasporta gli acidi grassi nei mitocondri delle cellule, dove vengono trasformati in energia. Una carenza di carnitina potrebbe essere la causa di un metabolismo poco efficiente: per evitarlo è dunque importante fornire al tuo corpo la giusta dose di lisina. In aggiunta alla L-carnitina prodotta autonomamente dal nostro organismo, l’assunzione di integratori può aiutare a contrastarne un’eventuale carenza e a ottenere migliori risultati in termini di silhouette. Allora prova subito le nostre capsule di L-carnitina!

Ma c’è un altro valido alleato: la nostra Guida Shape. La conosci già? Un programma di 12 settimane concentrato in 80 pagine, con indicazioni per workout ad alta intensità e ricette creative che ti permetteranno di metterti in forma e perdere peso in tempi record. Bisogna solo cominciare!

Le proteine del pisello a confronto

Le proteine si dividono sostanzialmente in due categorie: tra quelle di origine animale troviamo, ad esempio, le celebri proteine Whey e la caseina, presente nel latte. Tra le proteine di origine vegetale vi sono invece quelle di soia e del riso e, ovviamente, le proteine del pisello. Queste ultime presentano diversi vantaggi:

  1. Tra le proteine vegetali quelle del pisello hanno uno dei più elevati contenuti proteici.
  2. Si tratta di proteine di origine interamente vegetale e dunque vegane, adatte a tutti coloro che vogliono rinunciare ai prodotti di provenienza animale.
  3. Le proteine del pisello sono prive di lattosio e possono essere assunte da chi soffre di questo tipo di intolleranza.
  4. Queste proteine sono ipoallergeniche e danno luogo solo raramente a reazioni allergiche.
  5. Sono prive di glutine e possono dunque essere consumate anche dalle persone in cui il glutine genera uno stato di malessere.

Insomma, le proteine del pisello sembrano vincere su tutta la linea. Ma è bene indicarne anche i lati negativi.

  1. Rispetto alle proteine isolate del siero di latte, di origine animale, quelle del pisello hanno un contenuto proteico più ridotto e dunque un valore biologico inferiore. Tuttavia è un punto trascurabile se si pensa che combinando diversi fonte proteiche si potrebbe ottenere un prodotto con un valore biologico quasi uguale.

Chi dunque può non deve per forza scegliere tra proteine vegetali e quelle animali in polvere: si possono assumere tutte e due. Ognuno di noi ha esigenze diverse e gusti diversi, per questo puoi sperimentare e provare fino a che non troverai il prodotto più adatto a te. Per comprendere a fondo la questione scopri nel nostro articolo le differenze tra le proteine animali e quelle vegetali.

Le proteine del pisello: in breve

Ecco un breve riassunto di tutto quello che devi sapere sulle proteine del pisello.

  • Quelle del pisello sono proteine naturali di origine vegetale, utilizzate soprattutto per la preparazione delle proteine in polvere.
  • Il loro valore biologico è pari a 65, arrivando così molto vicino a quello delle proteine del nostro corpo.
  • Le proteine del pisello contengono elevate quantità di arginina e lisina, oltre agli aminoacidi ramificati (BCAA), ossia leucina, isoleucina e valina.
  • Se assunte all’interno di una dieta equilibrata aiutano lo sviluppo muscolare e possono favorire la perdita di peso.
  • Combinandole con altre fonti proteiche vegetali, le proteine di pisello in polvere ti permetteranno di fare il pieno di aminoacidi, raggiungendo un valore biologico ancora superiore.
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati

shares