lett. 5 min

È possibile dimagrire in modo mirato sui fianchi?

Maniglie dell'amore
Fitness editor
Dominic è giornalista sportivo e personal trainer e scrive i nostri articoli sul fitness. Inoltre crea i nostri piani di allenamento gratuiti.

Vorresti rientrare nei tuoi jeans preferiti e per farlo devi perdere peso sui fianchi? È una cosa fattibile?

È importante sapere che il corpo non dimagrisce né in punti ben precisi, né dappertutto in modo uniforme. Ti sembra una contraddizione? Eppure è così! Puoi avere fortuna e snellire subito i fianchi, ma è anche possibile smaltire prima il grasso di braccia, gambe, glutei o viso. In questo caso purtroppo non sei tu a decidere, bensì il tuo organismo. È quindi fondamentale armarsi di tanta pazienza, perché anche se i fianchi non saranno la prima zona a dimagrire, con il tempo riuscirai a eliminare il grasso in eccesso anche da lì.  Seguendo i nostri consigli riuscirai a ridurre il girovita e a mettere in mostra i tuoi addominali

Utilizza il Body Check per ricevere i suggerimenti dei nostri esperti, che ti consiglieranno l’alimentazione e l’allenamento da seguire in base ai tuoi obiettivi personali. Inoltre puoi calcolare facilmente il tuo IMC e scoprire quali sono i prodotti migliori per raggiungere più velocemente ottimi risultati.

Inizia ora il tuo percorso verso il dimagrimento
Combattere le maniglie dell'amore - Proteine Whey
©foodspring

Sicuramente non fa piacere rinunciare agli spuntini, per questo abbiamo pensato a un’alternativa gustosa con la consistenza di un frappè. Invece di assumere bombe caloriche, prova le nostre Whey per rifornire il tuo corpo di proteine preziose.

Eliminare le maniglie dell’amore con l’alimentazione giusta

Il 70% del successo dell’allenamento è determinato dall’alimentazione, per questo è importante prestare particolare attenzione a come ci nutriamo. Non vuol dire seguire necessariamente diete ferree, noi siamo convinti che adottare un regime alimentare sano possa essere anche un’esperienza piacevole e gustosa.

1. Calcolare il fabbisogno calorico

Qual è l’alimentazione giusta da seguire per dimagrire? La prima cosa che devi sapere è la quantità di calorie giornaliera che puoi assumere per raggiungere il tuo obiettivo. La puoi scoprire facilmente utilizzando il calcolatore delle calorie di foodspring.

Calcola il tuo fabbisogno calorico

2. Monitorare l’assunzione calorica giornaliera 

Una volta calcolato il tuo fabbisogno energetico e il deficit calorico da raggiungere per dimagrire, ti suggeriamo di monitorare per un periodo di tempo le calorie effettive che assumi durante la giornata. Puoi farlo comodamente utilizzando una delle molte app disponibili.

3. Adeguare l’alimentazione

Ora che sai quanto mangi normalmente, puoi adattare l’alimentazione al tuo obiettivo. Una dieta ferrea non è affatto necessaria, infatti è sufficiente ridurre le porzioni e consumare pasti salutari.

Vuoi nutrirti in modo più sano, ma non sai da dove iniziare? Oltre a calcolare il tuo IMC, il nostro Body Check gratuito ti fornisce consigli sull’alimentazione e sui prodotti migliori per raggiungere i tuoi obiettivi sportivi personali.

Eliminare le maniglie dell’amore con lo sport di resistenza

Praticare sport di resistenza è un modo molto diffuso per eliminare i grassi. Attività sportive come la corsa, il nuoto o il ciclismo attivano la circolazione permettendoti così di bruciare molte calorie.

Non devi fare un training intenso e spingerti oltre i tuoi limiti, basta allenare la resistenza a una velocità contenuta per un arco di tempo di 30 minuti. Non sai se effettivamente segui un ritmo moderato? Utilizza un cardiofrequenzimetro e mentre corri assicurati che la frequenza cardiaca sia di circa 120 bpm.

Eliminare le maniglie dell’amore con lo sport di forza

Oltre alle attività fisiche di resistenza, attualmente anche gli sport di forza sono visti come bruciagrassi portentosi. Questo tipo di training favorisce lo sviluppo muscolare, inoltre garantisce un maggiore consumo calorico permettendoti così di perdere peso a lungo termine.

Un altro grande vantaggio è che non solo dimagrisci, ma i tuoi muscoli diventano ben definiti. Soprattutto agli inizi riduci il grasso corporeo e ti avvicini alla tua forma fisica ideale.

Puoi praticare il classico allenamento della forza in palestra, ma puoi fare anche un workout a corpo libero in casa. Tipologie di training come l’HIIT, il Tabata oppure l’allenamento a circuito attivano l’effetto di post-combustione assicurandoti così di bruciare ancora più calorie dopo la tua sessione sportiva.

Prima del training provi spesso stanchezza e spossatezza? I nostri Energy Aminos sono la soluzione ideale. Grazie alla combinazione di caffeina e amminoacidi essenziali, durante il prossimo allenamento potrai dare di nuovo il massimo.

Esercizi per combattere le maniglie dell’amore

Non puoi eliminare l’adipe sui fianchi in modo isolato, ma il giusto workout ti permette di stimolare il metabolismo dei lipidi. Ecco 6 esercizi efficaci per eliminare le maniglie dell’amore in poco tempo.

1. Pugni sul posto

Pugni sul posto
©foodspring
Livello di difficoltà: Semplice
Alleni: resistenza di spalle, braccia e gambe
Attenzione! La schiena è dritta, le spalle rimangono indietro, le braccia sono leggermente piegate, solleva il piede opposto a quello che dà il pugno
Variante facile: i piedi restano a terra
Variante difficile: solleva le ginocchia fino all’altezza dei fianchi

2. Burpee

Burpee
©foodspring
Livello di difficoltà: difficile
Alleni: forza e resistenza di tutto il corpo
Attenzione! Mentre fai la flessione, mantieni la schiena dritta e appoggia tutto il corpo a terra
Variante facile: burpee senza flessione
Variante difficile: mentre salti, porta le ginocchia al petto

3. Military plank

Military plank
©foodspring
Livello di difficoltà: semplice
Alleni: pettorali, tricipiti e spalle
Attenzione! Mantieni i muscoli del core sempre sufficientemente in tensione, evita di inarcare la schiena
Variante facile: appoggia le ginocchia a terra
Variante difficile: posiziona i piedi su una sedia

4. Jumping jacks frontali

Jumping jack frontali
©foodspring
Livello di difficoltà: semplice
Alleni: resistenza soprattutto delle gambe, coordinazione
Attenzione! Porta in alto il braccio opposto alla gamba che va in avanti.

5. Skater jump

Skater jump
©foodspring
Livello di difficoltà: difficile
Alleni: coordinazione, forza di salto, cosce e polpacci
Attenzione! Dopo ogni salto appoggia il piede a terra con la maggiore delicatezza possibile
Variante facile: fai una breve pausa prima del salto successivo
Variante difficile: aumenta la velocità

6. Calci frontali

Calcio frontale
©foodspring
Livello di difficoltà: medio
Alleni: coordinazione, muscoli di polpacci e cosce
Attenzione! Il suolo deve essere piano e antiscivolo per evitare di cadere
Variante facile: dai il calcio senza saltellare

Piano di allenamento per eliminare le maniglie dell’amore

Per raggiungere in breve tempo l’obiettivo di ridurre l’adipe accumulato sui fianchi, abbiamo combinato questi 6 esercizi per creare un workout da eseguire sempre e ovunque. 

PRINCIPIANTE: 3 serie  –   INTERMEDIO: 4 serie   –   PROFESSIONISTA: 5 serie

Riscaldamento: prepara i muscoli allo sforzo del workout con una breve sessione di stretching.

Allenamento

  • 45 sec PUGNI SUL POSTO 

15 secondi di pausa

  • 45 sec BURPEE 

15 secondi di pausa

  • 45 sec MILITARY PLANK 

15 secondi di pausa

  • 45 sec JUMPING JACK FRONTALI

15 secondi di pausa

  • 45 sec SKATER JUMP

15 secondi di pausa

  • 45 sec CALCI FRONTALI

15 secondi di pausa

Defaticamento: distendi i muscoli con un rullo massaggiante.

Altri consigli per eliminare le maniglie dell’amore

1. Crea uno stimolo di allenamento adeguato

Sia che tu pratichi il training della resistenza, uno sport di forza o l’HIIT, lo stimolo di allenamento giusto ti permette di vedere risultati in poco tempo. Ciò avviene se durante il training ti impegni a dare sempre il massimo. Scopri qui come migliorare le tue prestazioni sportive grazie alla supercompensazione.

2. Sfrutta la fase di rigenerazione

Durante il training bruci i grassi, mentre la crescita dei muscoli avviene in fase di rigenerazione. Una maggiore massa muscolare favorisce a sua volta il metabolismo dei lipidi. Invece di allenarti ogni giorno di più e di rischiare di incorrere nel sovrallenamento, concediti ogni tanto un giorno libero e una bevanda post-allenamento, ad esempio i nostri Recovery Aminos disponibili in tre ottimi gusti.

In breve

  • Non è possibile eliminare il grasso in modo mirato sui fianchi.
  • La combinazione di alimentazione sana e allenamento è la più efficace.
  • Il training a intervalli garantisce l’effetto di post-combustione e aumenta così il tuo consumo calorico anche dopo il workout.
  • L’allenamento della resistenza a un ritmo moderato è l’ideale per favorire il metabolismo dei lipidi.
  • L’allenamento della forza è ideale per per la crescita muscolare.
  • Una maggiore massa muscolare permette di consumare più energia e bruciare più grassi.
  • Lo stimolo di allenamento giusto è fondamentale per raggiungere ottimi risultati.
  • Sfrutta la fase di rigenerazione per dare nuovamente il massimo nel prossimo allenamento.

[fs-cm__newsletter title=”foodspring non ti basta mai?” text=”Abbonati alla nostra newsletter e ricevi ricette, workout e consigli dei nostri esperti di fitness direttamente nella tua casella di posta.” image=”strength” placeholder=”Inserisci qui il tuo indirizzo email” cta=”Iscriviti!”]

Altri articoli utili di foodspring:

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.