lett. 3 min

6 consigli per avere una vita felice e soddisfacente

vita felice
Fitness editor
Dominic è giornalista sportivo e personal trainer e scrive i nostri articoli sul fitness. Inoltre crea i nostri piani di allenamento gratuiti.

Chi non vorrebbe avere una vita felice e soddisfacente? Purtroppo, però, è più facile a dirsi che a farsi. Qui trovi i nostri 6 consigli per riuscirci.

Che cosa significa soddisfazione? 

Spesso i termini soddisfazione e felicità vengono utilizzati come sinonimi, tuttavia non hanno lo stesso significato. Provi felicità quando trovi del denaro inaspettatamente o vinci una gara, ad esempio. È per lo più un sentimento di breve durata.

La soddisfazione ha, invece, a che fare con la percezione di sé stessi e del mondo esterno. Se accetti te stesso, gli altri e tutto ciò che ti circonda senza giudicare, provi soddisfazione. Rispetto alla gioia è molto più costante e importante per la qualità della vita.

Donna socchiude gli occhi alla luce del sole
©Westend61

Da che cosa dipende la tua soddisfazione?

Molte persone credono di essere soddisfatte quando acquistano dei beni materiali, come un’automobile di ultima generazione, una casa più grande, vestiti e gioielli nuovi. In realtà tutto ciò rende felici per poco tempo.

Molto più importanti per la soddisfazione sono i beni immateriali, come avere un rapporto equilibrato tra vita privata e lavorativa. Ma anche il contatto con gli altri, gli interessi personali e, di tanto in tanto, una dose di stress che ci fa uscire dalla nostra zona di comfort.

Consiglio n.1: i rapporti sociali

Che si tratti di amici, parenti o semplici conoscenze, i rapporti sociali sono importanti per sentirsi soddisfatti della propria vita. Che sia un incontro in persona, una videochiamata o una semplice telefonata, il contatto con gli altri permette di avere nuovi stimoli e prospettive, ci rende più aperti alle novità e ci fornisce ispirazione per modellare la nostra vita.

Sicuramente a volte pensi che le cose potrebbero andare meglio. I rapporti sociali, tuttavia, ti mostrano che anche nella vita delle altre persone non va sempre tutto liscio. Può sembrare un po’ meschino, ma in questo modo impari ad apprezzare di più ciò che hai. 

Consiglio n.2: affrontare nuove sfide 

Le sfide sono impegnative e sono sinonimo di stress. Tuttavia lo stress non è necessariamente negativo, fino a un certo punto è perfino qualcosa di molto positivo che attiva le tue potenzialità fisiche e mentali.

Inoltre, le sfide ti permettono di imparare cose nuove, ti evolvi e alla fine ti senti alleggerito/a e soddisfatto/a perché hai affrontato con successo una nuova prova.

Consiglio n.3: la salute fisica

Ti stai chiedendo in che modo la salute fisica ti può aiutare a essere più soddisfatto/a? È molto semplice. Se stai bene fisicamente, ti ammali di meno, hai meno dolori, sei più attivo/a e automaticamente ti senti meglio con te stesso/a.

Se stiamo bene con noi stessi, nel complesso siamo più equilibrati, più sicuri di noi e non ci agitiamo facilmente. Come si fa ad avere un corpo sano? Con un’alimentazione bilanciata e il giusto equilibrio tra sport, movimento e riposo.

Fare sport e movimento non vuol dire allenarsi molte ore al giorno o stare tutto il tempo in piedi. È importante comunicare ai propri muscoli che sono necessari: una passeggiata di 30 minuti nella pausa pranzo o dopo il lavoro ti rilassa e attiva il tuo sistema cardiovascolare.

Allenamenti di forza come l’HIIT, il Tabata, l’allenamento a circuito e quello con i pesi ti fanno bruciare molte calorie e allo stesso tempo rafforzano la muscolatura. Una muscolatura forte allevia il peso dalle articolazioni, riducendo i dolori a spalle e schiena.

Il nostro consiglio: per aumentare la massa muscolare hai bisogno di una sufficiente quantità di proteine. In questo ti aiutano le nostre Whey, che contengono 24 g di proteine per porzione. Per un frullato buono come un milkshake e con solo 113 calorie.

whey protein
©foodspring
scopri le whey
 

Consiglio n.4: l’autorealizzazione

L’autorealizzazione aiuta ad essere più soddisfatti. Non importa se ti dedichi allo sport, alla pittura, al fai da te o alla fotografia, fondamentale è che tu ami sinceramente ciò che fai e che ti ci dedichi in modo libero e spontaneo.

Consiglio n.5: la gratitudine

La gratitudine è uno dei sentimenti più sottovalutati. Una buona dose di gratitudine ti aiuta a vivere in modo più positivo e attento: impari a apprezzare le piccole cose che rendono la giornata più bella.

Spesso non ci rendiamo conto di tutto ciò che di positivo è successo durante la giornata. Quando proviamo consapevolmente profonda gratitudine, la nostra attenzione si rivolge proprio ai dettagli e con il tempo impariamo che ci sono molte cose di cui si può essere felici ogni giorno.

Consiglio n.6: fare una scelta consapevole 

Come abbiamo già detto la soddisfazione è molto più costante della gioia, che è fortemente collegata al rilascio degli ormoni della felicità. Tutti i consigli elencati qui partono da decisioni consapevoli.

Puoi scegliere tu quale consiglio seguire, e lo stesso vale per la soddisfazione. Puoi decidere in qualsiasi momento di essere in pace e soddisfatto con te stesso/a e con il mondo circostante.

In breve

  • Soddisfazione e gioia non sono la stessa cosa.
  • La soddisfazione può essere paragonata ad una filosofia di vita. 
  • I beni materiali rendono felici per poco tempo e influiscono solo in piccola parte sul livello di soddisfazione.
  • I rapporti sociali, le nuove sfide, la salute fisica, l’autorealizzazione e la gratitudine ci rendono soddisfatti a lungo termine.
  • Puoi scegliere consapevolmente di essere più soddisfatto/a.
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.