lett. 5 min

Le migliori attività per una vacanza al mare all’insegna della salute

Sport da spiaggia - Donna dopo lo sport sulla spiaggia
Content editor e istruttrice fitness
Lisa ha studiato giornalismo, è istruttrice certificata ed è specializzata in fitness, salute e meditazione. Ha lavorato per molti anni in collaborazione con varie riviste di lifestyle e fitness. Oggi scrive i nostri articoli sui temi allenamento, fitness, lifestyle e mente.

Quando si parla di vacanza al mare ci sono due tipi di persone. C’è chi pensa subito a un Margarita e pisolini sotto l’ombrellone, e poi ci siamo noi, che vediamo una spiaggia e pensiamo: l’ideale per un allenamento HIIT! Certo entrambe le scelte hanno i loro vantaggi, ma la vacanza è un momento perfetto per concentrarti in modo totale su benessere e salute.

E sono ormai lontani i tempi in cui gli sprint sulla sabbia erano l’unica attività da fare una volta raggiunta la spiaggia, finalmente out of office. La vacanza, ad esempio, è l’occasione perfetta per praticare gli sport acquatici! Una sfida sportiva che nemmeno la migliore palestra potrebbe offrirti. E dopo le tue attività in spiaggia, quando hai voglia di ricaricarti e rilassarti, ricorda di rifornire il tuo corpo di buona energia. Questo ovviamente non vuol dire rinunciare del tutto a un Margarita, ma dovresti cercare sempre di mantenere un buon equilibrio nella tua alimentazione. In questo modo fornirai a corpo e mente il perfetto reset e rientrerai dalle tue vacanze con il massimo della carica! Come potresti organizzare la tua giornata sana in spiaggia? Ti sveliamo quali attività devi assolutamente provare e quali sono gli snack ideali da avere con te quando le temperature sono più roventi.

Per approfondire: 10 modi sorprendenti per essere attivi in vacanza

Panoramica delle migliori attività da fare in spiaggia

Che siano in immersione, sull’acqua o magari sulla sabbia, abbiamo raccolto per te tutte le migliori attività da provare!

Sport sull’acqua

Ti va di trasferire il movimento dalla spiaggia all’acqua? Sono tantissimi gli sport che lo rendono possibile, permettendoti di spremere i muscoli e allo stesso tempo di rinfrescarti. La combinazione perfetta!

In più gli sport acquatici sono un allenamento ottimale per il tuo core! Vento e acqua richiedono infatti una buona stabilità per tenerti in piedi, mettendo al lavoro soprattutto i muscoli addominali e dorsali oltre ad allenare coordinazione e senso dell’equilibrio.

  • Windsurf: Nel windsurf sei in piedi su una tavola alla quale è fissata una vela mobile, che consente il movimento. Con questo sport sempre di tendenza alleni la resistenza sotto sforzo. Soprattutto il core, ma anche le braccia, le spalle, la forza di presa e i polpacci vengono ben allenati dalle prese statiche, mentre le manovre sulla tavola ti evitano carichi unilaterali.
  • Kitesurf: Un po’ come nel windsurf, anche nel kite sei in piedi su una tavola, con i piedi infilati sotto apposite cinghie. Qui però la vela (kite) non è direttamente collegata alla tavola, ma vola sopra di te e ti trascina sull’acqua con la potenza del vento. I muscoli delle braccia e delle spalle controllano il kite, il busto è teso per tenerti in equilibrio, mentre i muscoli di anche e gambe controllano la tavola. Un allenamento intensivo per tutto il corpo e per il quale, se sei principiante, ti consigliamo vivamente di iniziare in una scuola di kite.
  • Surf: Il classico che non tramonta mai. Anche facendo surf alleni tutto il corpo, ma in particolare schiena, spalle e braccia. Quale gruppo muscolare viene maggiormente sollecitato? Dipende dalla fase: mentre remi e ti alzi in piedi lavorano soprattutto schiena, core, petto, braccia e spalle, poi una volta raggiunta la posizione eretta vengono intensamente stimolati anche i muscoli delle gambe e delle anche. Esiste anche una versione più corta della tavola da surf, chiamata bodyboard, che si utilizza principalmente sdraiati a pancia in giù.
  • Skimboard: Se ti piace un approccio un po’ più giocoso, puoi provare lo skimboard. Qui plani sulle onde lungo la riva su una tavola piatta e ovale, e con un po’ di tempo e di esercizio puoi imparare anche a fare acrobazie e piccoli salti.

Attività in immersione

Quando in spiaggia fa troppo caldo, attività come lo snorkeling o le immersioni subacquee sono il modo perfetto per rinfrescarsi. Sicuramente anche nella tua meta di vacanza c’è una scuola di sub che potrà fornirti le conoscenze e le attrezzature necessarie. Oppure puoi semplicemente immergerti con boccaglio e occhialini e goderti la pace del mondo sommerso. Una perfetta versione vacanziera di meditazione rilassante.

Sport sulla spiaggia

Prima o dopo il sole di mezzogiorno puoi darti da fare anche sulla spiaggia. Per giocare a beach volley o beach soccer non serve davvero molto: basta un campo improvvisato! Puoi prendere un gruppetto di amici o cogliere l’occasione per incontrare nuove persone, e la partita può iniziare.

Anche fare jogging sulla spiaggia può essere un diversivo e una bella sfida. I muscoli di gambe e anche devono lavorare molto di più a causa del fondo sabbioso, e anche la muscolatura dei piedi viene allenata più intensamente quando corri a piedi nudi. In generale, l’effetto allenante della tua corsa sarà significativamente più alto che correndo nel parco vicino casa, e anche il carico è più intenso, perciò ti consigliamo di iniziare con sessioni più brevi, ascoltare il tuo corpo e assicurarti che le tue caviglie e le tue ginocchia possano sopportare lo sforzo supplementare.

Vuoi dare veramente il massimo con un allenamento HIIT? Allora prova il nostro allenamento HIIT da fare all’aperto, per il quale non avrai bisogno di alcun attrezzo. E la cosa migliore: appena finito puoi tuffarti in mare per rinfrescarti!

Spuntini salutari da portare in spiaggia

Chi si muove tanto ha anche bisogno di tanta energia! Non ti va di mangiare cose qualsiasi, e anche in spiaggia vorresti nutrirti in modo sano senza dover fare rinunce? Eccoti allora i nostri snack preferiti, dal dolce al salato, per una giornata al mare davvero perfetta:

Barrette di Muesli Proteico

barrette proteiche al muesli

Lo spuntino insuperabile per le lunghe giornate al mare: barrette di Muesli Proteico fatte in casa. La base è il nostro Muesli Proteico, insieme a un po’ di Proteine Whey alla vaniglia e Burro di Arachidi. Basta mescolarli con fiocchi d’avena, latte di mandorla e fichi ed ecco pronte in un batter d’occhio delle fantastiche barrette. Clicca qui per la ricetta.

Energy balls alla carrot cake

Energy balls alla carrot cake

Pura energia sotto forma di deliziose Energy balls alla carrot cake: lo spuntino perfetto per quando hai voglia di qualcosa di dolce dopo una sessione di surf o una partita a beach volley. E c’è di più: grazie a un elenco di ingredienti davvero sano, puoi goderti queste palline piene di energia senza pensieri. Puoi trovare la ricetta qui.

Bastoncini di pizza senza glutine

Ricetta bastoncini di pizza

Soprattutto intorno all’ora di pranzo o alla sera, anche in spiaggia fa piacere qualcosa di salato: in tal caso, i nostri bastoncini di pizza ti faranno uscire volentieri dall’acqua per gustarti un ottimo spuntino! Inoltre sono particolarmente pratici e non ti fanno perdere tempo in lunghe preparazioni: devi solo preoccuparti di come farcirli, visto che l’impasto senza glutine è già praticamente pronto. Prova subito la nostra ricetta!

Muffin proteici salati

Muffin proteici salati

I nostri muffin proteici sono squisiti almeno quanto i nostri bastoncini di pizza. Anche questi sono perfetti come spuntino sano per la spiaggia, e in più contengono tante preziose proteine. Cosa vuoi di più per una movimentata giornata in spiaggia? Puoi trovare la ricetta qui!

Protein Cookie Vegano

Protein Cookie Vegani
©foodspring

A volte una soluzione veloce è quello che ci vuole: se in spiaggia ti sale un’improvvisa voglia di qualcosa di dolce, i nostri Protein Cookie vegani sono davvero l’ideale. Rimangono belli croccanti anche nella borsa da spiaggia sotto il sole rovente, sono ricchi di proteine e allo stesso tempo con pochi zuccheri. Perfetti anche se hai voglia di fare il bis!

La nostra conclusione

Sei tu a decidere se vuoi trascorrere una vacanza attiva o se preferisci concederti un po’ di relax. Del resto non dev’essere per forza bianco o nero! Puoi anche trovare una via di mezzo che funzioni per te. E goditi anche un bel gelato o una frittura di pesce, ma cerca di non abbandonare del tutto le tue sane routine, quanto piuttosto di adattarle alla tua vacanza. Perché non è certo da uno stile di vita sano che hai bisogno di prenderti una pausa! E tieni sempre a mente: bevi acqua a sufficienza e non dimenticare la crema solare!

Altri articoli interessanti di foodspring:

Testo originale rivisto il 15/07/22 da Natascha Klemm.

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati