lett. 4 min

Come trasformare l’allenamento in routine – 7 consigli

Sportliche Frau beim Seilspringen
Fitness editor
Dominic è giornalista sportivo e personal trainer e scrive i nostri articoli sul fitness. Inoltre crea i nostri piani di allenamento gratuiti.

Ognuno di noi conosce qualcuno che, nonostante i mille impegni quotidiani, riesce ad allenarsi regolarmente e ad avere anche una vita sociale. Allenarsi prima del lavoro o andare a correre durante la pausa pranzo: per molte persone fare training in modo regolare è qualcosa di automatico. Nel tuo caso, però, troppo spesso pigrizia e disorganizzazione hanno la meglio? Avere una routine fissa e servirsi di un’app per organizzare al meglio gli allenamenti ti evita di dover decidere tra il divano e il workout.

Certo, trasformare l’attività fisica in una routine non è un processo facile e non avviene dall’oggi al domani. In media ci vogliono 60 giorni per trasformare una nuova azione in abitudine. Fino ad allora non ti resta che stringere i denti e andare avanti.

Per dare una spinta alla tua motivazione, i nostri Energy Aminos ti forniscono la combinazione perfetta di caffeina e BCAA!

1. Tieni gli obiettivi sempre sott’occhio

Nello stress della vita quotidiana, tra tempo libero e lavoro, gli obiettivi sportivi rischiano spesso di passare in secondo piano. Per questo è importante che qualcosa ce ne ricordi regolarmente. Cerca di visualizzare l’obiettivo: non importa se lo scrivi a grandi lettere su un foglio o se scegli delle foto che lo rappresentino e le stampi. L’importante è che tu l’abbia sempre davanti a te. Mettilo quindi in un posto dove ti capita più spesso sotto gli occhi.

2. Tieni traccia dei tuoi allenamenti con un’app

Attenersi ad una routine è impegnativo, qualsiasi aiuto per renderlo più semplice è ben accetto. Un ottimo approccio è servirsi di un’app per effettuare prenotazioni e pagamenti, avere accesso al programma dei corsi, consultare le schede di allenamento e molto altro. 

A foodspring piace App Palestre, che ti permette di prenotare le tue lezioni in modo semplice e intuitivo, consultare tutte le informazioni e i contenuti pubblicati dalla tua palestra e rimanere in contatto con la segreteria e lo staff. Inoltre, ti dà la possibilità di inserire i risultati ottenuti nei tuoi workout. Questa app sarà il tuo compagno di allenamento ideale! 

App Palestre

Uno strumento perfetto per semplificare la gestione e l’organizzazione dei tuoi allenamenti e aiutarti a mantenere il focus sui tuoi propositi. Scopri quali strutture intorno a te la utilizzano!   

Prova l’app gratuitamente sul tuo smartphone

3. Non essere troppo duro/a con te stesso/a

All’inizio sarà sufficiente modificare una singola abitudine. L’essere umano tende a volere tutto e subito, ma per riuscire a cambiare le proprie abitudini serve molta forza di volontà e disciplina ed è tutt’altro che divertente. Inizia con una cosa per volta, sii felice dei tuoi progressi, anche se piccoli, e non metterti sotto pressione da solo/a.

Il consiglio della redazione: anche se l’alimentazione adeguata è fondamentale per raggiungere i tuoi obiettivi sportivi, non cercare di cambiare le tue abitudini alimentari dall’oggi al domani. Per supportare la crescita muscolare serve una quantità di proteine adeguata e un surplus calorico: un frullato proteico dopo l’allenamento* è il metodo più efficace e veloce di dare ai tuoi muscoli ciò di cui hanno bisogno.

whey-shake
©foodspring
Scopri le Proteine Whey

4. Sii costante

Se desideri trasformare l’allenamento in routine devi allenarti regolarmente. Lo sappiamo tutti: dopo una pausa dall’attività fisica spesso è molto difficile tornare ad allenarsi. Questo, però, non significa che d’ora in poi devi andare in palestra tutti i giorni. I tuoi muscoli, infatti, hanno bisogno di tempo per recuperare e svilupparsi. Puoi supportare il tuo corpo con i nostri Recovery Amino, il sostituto perfetto del drink dopo lavoro. Tuttavia, ti consigliamo di non riposare più di due giorni di fila perché perderesti “il ritmo” e la tua motivazione ne risentirebbe.

5. Associa sensazioni positive all’allenamento

Pensa alla sensazione che provi dopo il workout. Come stavi dopo le ultime sessioni in palestra? Esausto/a ma soddisfatto/a? Forse eri persino felice di aver superato la tua pigrizia iniziale. Interiorizza consapevolmente questi sentimenti positivi.

Se ti manca la motivazione per andare ad allenarti cerca di ricordare quelle sensazioni piacevoli. Sicuramente ti sentirai di nuovo orgoglioso/a di te una volta finito il training. Pianifica con anticipo i tuoi allenamenti e organizzali, ciò ti consentirà di visualizzare i tuoi piani futuri e concentrarti sul tuo percorso. 

6. Comincia con qualcosa che ti riesce bene

Inizia con l’esercizio che ti piace di più, in modo che ti sia più facile trovare la motivazione e far scaturire le sensazioni positive di cui parlavamo prima. Più saranno le sensazioni positive, meno ti costerà fatica superare la pigrizia e trasformare l’esercizio fisico in routine. Non riesci mai a ricordare quali allenamenti ti piacciono di più? Prova a tenerne traccia nellApp Palestre per non dimenticarli. Meno tempo per pianificare il training perfetto, più tempo per allenarsi! 

I workout gratuiti di foodspring ti daranno un sacco di ispirazione e ti faranno sicuramente sudare, qualunque sia il tuo livello di fitness.

3 persone che eseguono un plank sugli avambracci
©Hirurg
Via!

7. Meglio poco che niente

A volte ti manca l’energia per portare a termine il workout? Non preoccuparti, succede a tutti. Se non riesci proprio a fare per un allenamento completo, prenditela con calma e fai un breve HIIT di meno di 10 minuti. In questo modo bruci molte calorie anche a sessione finita grazie all’effetto di post-combustione.

In breve

  • Una nuova abitudine diventa routine dopo circa 60 giorni.
  • Affidati ad App Palestre per organizzare i tuoi allenamenti al meglio
  • Associa alla nuova abitudine sentimenti positivi.
  • Visualizza ogni giorno il tuo obiettivo finale.
  • Un allenamento breve è meglio di niente.
  • Non è necessario allenarsi tutti i giorni. La cosa più importante non è che tu sia in palestra quotidianamente, ma che a lungo andare diventi una cosa regolare.
  • Tieni traccia delle sensazioni positive alla fine dell’allenamento.
  • Tutto ciò di cui hai bisogno per sostenere la tua nuova routine puoi trovarlo nel nostro Muscle Pack Pro.

Altri articoli interessanti di foodspring: 

*Le proteine contribuiscono all’aumento della massa muscolare.

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.