lett. 5 min

Le bacche di goji: piccole dimensioni, massimi benefici

bacche di goji
Content marketing manager & nutrizionista
Leonie è nutrizionista e scrive gli articoli su alimentazione e stile di vita sano. Inoltre, si occupa dei nostri programmi di allenamento gratuiti.

La bacca di goji essiccata è la regina dei superfood e grazie alle sue preziose sostanze nutritive è una componente essenziale della cucina cinese tradizionale. Frutto del benessere e della longevità, la bacca di goji è una fonte energetica perfetta. 

Ti raccontiamo tutto ciò che devi sapere su questa piccola bacca miracolosa. 

Che cosa sono le bacche di goji?

Le bacche di goji sono anche conosciute come bacche di lupo e appartengono, come i pomodori e le melanzane, alla famiglia delle Solanacee.

La pianta deriva originariamente dalla Cina e dalla Mongolia dove questo frutto è da secoli parte integrante della medicina tradizionale.

Grazie al loro elevato valore nutritivo, queste bacche appartengono ai cosiddetti superfood. Esse non trovano impiego esclusivamente nella medicina cinese, puoi approfittare dei loro benefici anche nella preparazione di ricette fitness. In piatti salati o dolci, le bacche di goji ti garantiscono il pieno di sostanze nutritive.

bacche di goji
©foodspring

Consiglio: bacche da assaggiare per migliorare la salute

  • Per arricchire il muesli, i centrifugati e le insalate
  • Ideali come snack durante le pause
  • Ti forniscono antiossidanti preziosi
Scopri le bacche di goji

Bacche di goji: effetti

Perché le bacche di goji sono così salutari? Qui elenchiamo i fattori principali.

1) contengono grandi quantità di ferro

Poiché grandi quantità di ferro si trovano, di solito, principalmente nella carne, l’assunzione di questo oligoelemento risulta problematica in un’alimentazione vegetariana o vegana.

Le bacche di goji forniscono una notevole quantità di ferro e ciò contribuisce, tra l’altro, alla formazione dei globuli rossi e alla riduzione del senso di affaticamento e di spossatezza.

2) sono ricche di calcio

Tutte le bacche ne sono ricche, ma questi piccoli frutti rossi sono delle fonti particolarmente preziose di calcio.

Il calcio è fondamentale per rafforzare le ossa e gioca un ruolo importante per il normale svolgimento delle funzioni muscolari.

3) sono fonti vitaminiche

Le bacche di goji garantiscono una carica vitaminica alla tua cucina fitness. Esse contengono grandi quantità di vitamina A, B e C.

La vitamina A contribuisce, tra le altre cose, al normale funzionamento della crescita cellulare.

La vitamina C contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario e aumenta l’assimilazione del ferro.

La vitamina B ti dà energia e contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e del metabolismo energetico.

Consiglio di lettura: vuoi alimentarti in modo sano e sei interessato a conoscere le regole di una dieta salutare? Clicca qui per scoprirne di più:

Le basi dell’alimentazione sana

Bacche di goji: valori nutritivi, vitamine e minerali

Valore nutritivo per 100g
Proteine ca. 11,6 g
Grassi ca. 1,2 g
Carboidrati ca. 71, 5 g
Vitamina C ca. 15 mg
Vitamina A ca. 1,4 mg
Ferro ca. 11 mg
Magnesio ca. 100 mg
Calorie ca. 348 kcal

Ricette con le bacche di goji

Come anticipato, le bacche di goji ti assicurano uno slancio energetico. Ma come si consumano? Ecco a te le nostre ricette preferite:

Smoothie Bowl con frutti di bosco

Un’esplosione di colori invece del solito muesli? Prova una smoohtie bowl a colazione tanto per cambiare. Soprattutto in estate ti aiuta a iniziare la giornata con una carica di freschezza.

Smoothie bowl con lamponi, bacche di goji e banana
©foodspring
Vai alla ricetta

Smoothie energizzante con bacche di goji

Per colazione o come spuntino durante le pause, le bacche di goji e i mirtilli ti danno la carica di energia! Le proteine Whey ti forniscono una porzione extra di proteine per iniziare la giornata con il piede giusto. Assaggialo e dicci se non è imbattibile!

Smoothie Bowl ai frutti di bosco
©em.taste
Vai alla ricetta

Pollo al curry con cavolfiore e bacche di goji

pollo al curry con cavolfiore e bacche di goji
©foodspring

Di solito le bacche di goji vengono utilizzate in piatti dolci. Questa volta, invece, ti mostriamo come puoi combinarle in un piatto agrodolce.

Vai alla ricetta

Muesli proteico con bacche di goji

Muesli cocco e goji
©foodspring

Come dice il proverbio, di mattina bisognerebbe fare una colazione da re. Di questo buonissimo muesli croccante puoi mangiarne una grande porzione senza sensi di colpa. Le bacche di goji gli conferiscono una nota fruttata e ti forniscono energia. Buon appetito!

Vai alla ricetta

Non una vera e propria ricetta, ma queste piccole e potenti bacche sono ideali anche come condimento per insalate, bowl e zuppe.

Acquistare le bacche di goji: ecco a cosa devi prestare attenzione

Per godere del sapore autentico delle bacche di goji è importante acquistarne solo di qualità biologica che non sono state trattate con pesticidi. Le nostre bacche di goji premium provengono dalla provincia cinese di Ningxia dove vengono coltivate negli altopiani nelle migliori condizioni naturali e godono di molta luce solare. L’attento processo di produzione ne preserva la buccia, ricca di nutrienti, senza danneggiarla.

Nella lavorazione delle bacche di goji essiccate rinunciamo deliberatamente all’uso di conservanti contenenti zolfo. Qualità organica significa nessun uso di fertilizzanti chimici o pesticidi e noi garantiamo questa qualità attraverso controlli biologici certificati in Germania e controlli in loco.

bacche di goji e frutti di bosco
©foodspring

Dose giornaliera delle bacche di goji

Per una maggiore energia e un buon apporto di sostanze nutritive sono sufficienti da 6 a 12 g (circa 1-2 cucchiai al giorno), che possono essere consumati nel muesli, nello yogurt, in un’insalata, come guarnizione per un piatto caldo o come ingrediente nella preparazione di pane o pancake.

Le bacche di goji aiutano a dimagrire?

Le bacche di goji non sono (purtroppo) pillole miracolose che da un giorno all’altro ti fanno perdere peso. Un frutto del genere non è ancora stato scoperto. Tuttavia, questi piccoli diamanti rossi sono l’alleato perfetto per una perdita di peso pianificata. Ti forniscono una grande porzione di sostanze nutritive e possono essere combinate in pietanze dolci e salate. Perdere peso in modo sano si può solo se si pianifica con cura l’apporto di nutrienti. Ecco perché le piccole bacche sono particolarmente pratiche: poche sono sufficienti per fornire una grande quantità di vitamine e minerali.

bacche di goji
©foodspring

In breve

Le bacche di goji rappresentano un’ottima fonte di energia e contengono molti antiossidanti. Grazie alle loro proprietà benefiche, vengono largamente utilizzate nella cucina e nella medicina tradizionale cinese.

Pur non trattandosi di pillole miracolose per la perdita di peso, possono essere integrate in una dieta dimagrante. Grazie al loro profilo nutrizionale unico sono un’ottima fonte di vitamine e minerali.

Per acquistare le bacche di goji è fondamentale scegliere sempre bacche di qualità bio. Solo così si può avere la certezza che non siano state trattate con pesticidi e altri fertilizzanti chimici.

Consiglio

Vuoi tonificare il tuo corpo, perdere un paio di chili o sviluppare la tua massa muscolare? Inizia facendo il nostro body check gratuito. Definisci i tuoi obiettivi, calcola il tuo IMC e ricevi consigli personalizzati su alimentazione e allenamento.

Inizia il Body Check gratuito
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati

shares