lett. 3 min

Impara a calcolare il tuo fabbisogno calorico giornaliero

Content Editor e nutrizionista sportiva
Undine è nutrizionista sportiva e personal trainer e scrive i nostri articoli sulla nutrizione e il fitness. Crea anche i nostri programmi nutrizionali gratuiti

Per ottenere risultati ottimali, tanto nell’allenamento come nella dieta, è fondamentale conoscere il proprio fabbisogno calorico. Ma come si può calcolare il consumo individuale di calorie, quali fattori sono importanti e quante calorie si bruciano nuotando, andando in bicicletta, facendo jogging e camminando? Rispondiamo alle tue domande, facilitandoti un po’ il lavoro con il nostro calcolatore di consumo calorico.

Cerchi un modo semplice per ridurre le calorie? Con il nostro Shape Shake 2.0* puoi sostituire in modo facile fino a due pasti e ottenere comunque i nutrienti di cui hai bisogno.

Come si calcola il fabbisogno calorico?

Il fabbisogno calorico rappresenta la quantità di calorie di cui abbiamo bisogno per svolgere le attività quotidiane e, naturalmente, varia da persona a persona. Per calcolarlo bisogna conoscere il metabolismo basale e il livello di attività fisica. Entrambi sono influenzati da diversi fattori tra cui altezza, peso ed età. Anche la quantità di movimento che facciamo durante la giornata gioca un ruolo importante: se stai seduto tutto il giorno in ufficio consumerai meno calorie rispetto a quando, invece, cammini molto. La somma di questi due valori costituisce il fabbisogno calorico giornaliero.

Metabolismo basale + livello di attività fisica + termogenesi indotta dal cibo = fabbisogno calorico

Metabolismo basale

Il metabolismo basale è la quantità di energia di cui il tuo corpo ha bisogno per mantenere tutte le funzioni corporee vitali. Anche quando sei sdraiato/a sul divano senza fare nulla, il tuo corpo sta comunque usando energia. Il tuo metabolismo basale aumenta con l’aumento della tua massa muscolare.

Livello di attività fisica

Il livello di attività fisica rappresenta l’energia necessaria a svolgere un’ulteriore attività fisica. Può essere diviso in termogenesi di attività, che è indipendente dall’esercizio, ed energia necessaria all’allenamento.

Termogenesi indotta dal cibo

L’energia di cui il tuo corpo ha bisogno per digerire, trasportare e assorbire il cibo.

Il nostro consiglio: scopri qual è il tuo fabbisogno calorico individuale utilizzando il nostro calcolatore gratuito.

Vai al calcolatore di calorie

Una volta che conosci questo valore è importante adattare il fabbisogno calorico al tuo obiettivo. Chi vuole perdere peso deve mantenere giornalmente un leggero deficit calorico, chi vuole aumentare la massa, al contrario, deve raggiungere il surplus. Qui ti spieghiamo come fare ad adeguare il tuo apporto calorico a seconda dell’obiettivo che ti sei prefissato/a.

Quali sport fanno bruciare più calorie?

Se trascorriamo tutta la giornata nel letto non consumiamo tante calorie quante ne consumiamo invece facendo attività fisica. Ma quante calorie bruciamo andando in bici? E facendo jogging o nuoto? Vediamolo insieme.

calorie_tracking
©Todor Tsvetkov

Consumo calorico corsa

Nella lista degli sport che ti fanno bruciare più calorie, la corsa è sicuramente ai primi posti. Mezz’ora di jogging a velocità moderata ti permette di bruciare circa 364 kcal.

Consiglio: troppo stanco/a per andare a correre? Prova i nostri Energy Amino. La miscela di caffeina, piperina, BCAA di origine vegetale e le nuove vitamine C, B3 e B12 aggiunte ti fornisce l’energia necessaria per dare il massimo durante la corsa. Un drink rinfrescante disponibile in tanti gusti.

energy aminos
©foodspring

Scoprili tutti!

Consumo calorico bici

Se prendi la bici per andare a lavorare, con 30 minuti di strada puoi segnarti circa -46 calorie. Se in totale pedali per un’ora, quindi, sono 92 kcal che consumi quotidianamente.

Consumo calorico nuoto

Chi ama nuotare farà piacere sapere che mezz’ora di nuoto permette di bruciare 50 calorie. Darsi da fare in vasca vale proprio la pena!

Consumo calorico passeggiata

Farsi regolarmente una passeggiata di mezz’ora non solo ti aiuta a rilassarti, ma ti permette di bruciare circa 30 kcal. Con un passo sostenuto la quantità aumenta.

Il nostro consiglio: nella nostra tabella scopri il consumo calorico di molte altre attività fisiche. Lo sai quante calorie bruci salendo le scale?

Infografica

Consumo calorico

Consiglio: raggiungi la forma fisica dei tuoi sogni in 12 settimane! Con un programma di allenamento e un piano alimentare adattabile a seconda del tuo consumo calorico individuale. Acquista subito il nostro Programma Shape.

In breve

Il fabbisogno calorico di ognuno di noi dipende dal metabolismo basale, dall’attività fisica che svolgiamo quotidianamente, così come dalla termogenesi indotta dal cibo. È importante conoscere il proprio fabbisogno calorico di base. Il jogging in particolare richiede molta energia, ma anche il ciclismo, il nuoto o lavori di giardinaggio fisicamente impegnativi sono attività utili al consumo di calorie. Puoi calcolare facilmente il tuo dispendio calorico con il nostro calcolatore gratuito.

Altri contenuti interessanti di foodspring:

*Riduzione del peso con Shape Shake 2.0: sostituire due pasti giornalieri con uno Shape Shake 2.0 ciascuno contribuisce alla riduzione del peso nel quadro di una dieta ipocalorica. La sostituzione di un pasto ti aiuta a mantenere il tuo peso. Il prodotto soddisfa il suo scopo solo nel contesto di una dieta ipocalorica che includa anche altri alimenti. Assicurati di bere liquidi a sufficienza ogni giorno, segui una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano.

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati