lett. 3 min

Primo giorno in palestra? Segui i 7 consigli dei nostri esperti!

Una donna si lega le scarpe in palestra

Hai deciso di iscriverti in palestra e ti chiedi cosa ti aspetterà? Non importa se sei alle prime armi o se vuoi passare dai workout a casa all’allenamento in un centro sportivo: la prima volta in palestra può essere entusiasmante, ma potresti anche sentirti un po’ a disagio. Non ti preoccupare, tutti sono stati principianti e gli altri si concentrano soprattutto sul proprio training. Ricordati che la chiave per iniziare al meglio è prepararsi bene! Ti sveliamo cosa ti aspetta e come affrontare con successo il tuo primo workout.

Un piccolo consiglio prima di cominciare: niente ti fa entrare nello spirito dell’allenamento tanto velocemente quanto i nostri Energy Aminos, ricchi di BCAA essenziali, caffeina naturale dalla pianta di guaranà e vitamine. È un’ottima bevanda pre-allenamento: mescola, bevi e via in palestra!

#1 Prepara la borsa

La prima cosa da fare è preparare la borsa per lo sport, preferibilmente la sera prima per non rischiare di dimenticare qualcosa. Per il tuo primo allenamento in palestra hai bisogno di un abbigliamento sportivo comodo e traspirante. Ricordati anche di portare una borraccia, un asciugamano e una mascherina. Se vuoi fare la doccia direttamente lì, dovrai mettere in borsa anche un asciugamano grande, un bagnoschiuma, uno shampoo, le infradito e i vestiti di ricambio. Per motivarti ancora di più, ti suggeriamo di creare una playlist per l’allenamento e di portare le cuffie.

#2 Allenati seguendo un piano

Passare da un attrezzo all’altro senza un’idea precisa e senza sapere quali muscoli allenare non è soddisfacente e non ti aiuta ad avvicinarti al tuo obiettivo di fitness. Prima di iniziare, chiediti cosa vuoi ottenere a lungo termine con il workout e individua così il traguardo da raggiungere. Prendi appuntamento con un/una trainer che ti spiegherà come funzionano gli attrezzi, ti mostrerà la tecnica giusta e creerà il tuo primo piano di allenamento. In questo modo acquisirai una maggiore sicurezza, eviterai di farti male e raggiungerai i tuoi obiettivi!

#3 Fai un giro della palestra

A volte una palestra che non conosci può sembrare un labirinto. Dov’è la leg press? Ci sono delle aree in cui fare gli esercizi di mobilità articolare? Esplora bene l’ambiente prima di cominciare il training. Chiedi tranquillamente al personale di mostrarti le diverse sale e non ti preoccupare, dopo un paio di giorni la conoscerai alla perfezione.

#4 Non avere paura di chiedere aiuto

Non sai bene come funziona un attrezzo? Oppure lo vuoi regolare in base alla tua altezza, ma non ci riesci? Proprio come per il piano di allenamento, anche in questo caso ti suggeriamo di chiedere aiuto a chi ci lavora. Non serve a molto utilizzare un attrezzo se non sai come funziona o quali muscoli allena. Impostarlo correttamente è importante per eseguire al meglio il movimento ed evitare lesioni.

#5 Segui le regole della palestra

In palestra ci sono anche altre persone, per questo devi mostrare attenzione e rispetto nei confronti loro e dell’ambiente circostante. In fin dei conti, anche tu ti aspetti che gli altri facciano lo stesso. Ecco tre regole di base da osservare:

  • Non lasciare scampo ai batteri

Appoggia sempre un asciugamano sull’attrezzo che utilizzi e disinfettalo quando finisci. Disinfettanti e rotoli di carta sono disponibili ovunque.

  • Metti a posto i pesi 

Dopo l’allenamento la stanchezza è così forte che lasci i pesi lì dove sono? Non va assolutamente bene! Purtroppo alcuni lo fanno, ma tu dai il buon esempio e rimettili sempre a posto. In questo modo sviluppi anche massa muscolare. Se ti senti troppo debole o in caso di necessità chiedi al personale, che ti aiuterà volentieri.

  • Condividere è fondamentale

A seconda dell’orario, la palestra può diventare piuttosto affollata. Se utilizzi un attrezzo molto gettonato, puoi proporre di eseguire l’esercizio a serie alternate.

#6 Non esagerare

Pensi che bisogna fare un workout intenso per vedere i risultati? Durante il tuo primo giorno in palestra esegui gli esercizi lentamente, solleva pochi pesi e concentrati sulla tecnica. Il tuo corpo non conosce ancora questo tipo di carico e ha bisogno di tempo per abituarsi. Non vorrai che nei giorni successivi i dolori muscolari ti costringano a saltare la tua prossima sessione di allenamento?

A questo proposito, non perderti il nostro articolo DOMS: 6 cose da non fare in caso di dolori muscolari post-allenamento.

#7 Concentrati su di te

Se ti guardi intorno in palestra probabilmente noterai che gli altri hanno un fisico molto allenato o che riescono a sollevare grandi pesi. Non lasciarti intimidire: il percorso di fitness è individuale, quindi non ti paragonare mai agli altri. Prenditi il tempo per concentrarti su di te e sui tuoi progressi e goditi l’allenamento. Tu sei l’unica persona con cui ti puoi e devi confrontare. Annota i tuoi miglioramenti e osserva la tua evoluzione nel corso del tempo.

Un piccolo consiglio finale: che tu vada in palestra o meno, l’alimentazione è e rimane una parte fondamentale del tuo percorso di fitness. Dopo il training concediti come ricompensa un frullato con le nostre Proteine Whey oppure Vegane e regala al tuo corpo l’apporto proteico di cui ha bisogno*.

Altri articoli interessanti di foodspring 

*Le proteine favoriscono lo sviluppo e il mantenimento della massa muscolare.

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati