5 errori da evitare nell’allenamento per dimagrire – Workout Wednesday

Se vuoi perdere peso velocemente e in modo duraturo devi evitare di commettere alcuni errori che potrebbero impedirti di raggiungere il tuo obiettivo. Scopriamoli insieme!

Indice

  1. Fai solo cardio
  2. Mangi troppo poco e non assumi abbastanza proteine
  3. Ti lasci intimidire dai pesi
  4. Non esci dalla tua comfort zone
  5. Non ti alleni regolarmente
  6. In breve

Vuoi tonificare e definire il tuo corpo in vista dell’estate? La chiave del successo sono il giusto allenamento e un’alimentazione bilanciata. Esistono purtroppo errori ricorrenti che vanno assolutamente evitati.

1. Fai solo cardio

Probabilmente hai sentito dire che un allenamento cardio a velocità moderata e con un battito di circa 120 bpm è ideale per aumentare la combustione dei grassi. Oggi sappiamo che questo è vero solo in parte perché metodi di allenamento come HIIT e Tabata, che fanno aumentare la frequenza cardiaca in breve tempo, sono molto più efficaci.

Il loro più grande vantaggio: fanno risparmiare tempo perché non richiedono mai più di 30 minuti. Inoltre, la frequenza cardiaca resta alta a lungo a causa dell’elevata intensità del workout quindi il corpo brucia più calorie del solito per molto tempo dopo l’allenamento. Questo fenomeno è spesso indicato come effetto di postcombustione.

2. Mangi troppo poco e non assumi abbastanza proteine

Questo non è un consiglio relativo all’allenamento ma è comunque fondamentale: devi fornire al tuo corpo l’energia di cui necessita e ai tuoi muscoli la giusta quantità di proteine dopo il workout per permettergli di crescere.

Se all’inizio di una dieta calcoli il tuo fabbisogno calorico e lo adatti al tuo obiettivo riesci a perdere peso efficacemente. Più dimagrisci, meno energia necessiti giornalmente e prima o poi raggiungi il punto in cui il consumo e l’apporto calorico sono uguali. Questo è il momento di ricalcolare il tuo fabbisogno calorico e regolare l’alimentazione di conseguenza. Se invece interrompi la dieta perché non vedi ulteriori progressi vai incontro al famigerato e indesiderato effetto yo-yo.

Suggerimento: mantieni un deficit calorico moderato e assicurati di assumere una quantità sufficiente di proteine per evitare la decostruzione muscolare. In questo modo riduci il grasso e supporti i muscoli che danno al tuo corpo una forma tonica e definita.

scopri le nostre whey
©foodspring

3. Ti lasci intimidire dai pesi

Un altro grande errore quando si vuole dimagrire è non allenarsi con i pesi. Sappiamo che spesso non vengono utilizzati per paura di ottenere corpi troppo muscolosi e innaturali ma non preoccuparti, ci vogliono anni di allenamento e un enorme surplus calorico per far sì che questo accada. Inoltre, per le donne è molto difficile mettere su tali montagne di muscoli perché non hanno gli stessi ormoni degli uomini.

Noi ti consigliamo di allenarti con i pesi ogni tanto perché i muscoli modellano il tuo corpo meglio di qualsiasi dieta zero. Danno a cosce, glutei, pancia, braccia e schiena un aspetto molto più tonico e ti conferiscono automaticamente una postura migliore.

4. Non esci dalla tua comfort zone

Un altro errore che non ti permette di raggiungere i risultati desiderati è quello di non uscire dalla tua zona di comfort. Cosa significa?

Spingi il tuo corpo ai suoi limiti durante l’allenamento? Sudi per davvero e ti accorgi che i tuoi muscoli non ce la fanno più neanche a fare un esercizio semplice? Se questa sensazione non ti sembra familiare, non hai ancora mai lasciato la tua comfort zone.

Se inizierai a farlo noterai dei miglioramenti costanti. Ciò che oggi ti sembra ancora impossibile, in poche settimane ti risulterà facile e sarai sempre in grado di affrontare nuove sfide.

©jacoblund

5. Non ti alleni regolarmente

La fase di riposo è un fattore importante per raggiungere risultati a livello sportivo però non fare l’errore di concederti una pausa troppo lunga se no rischi di annullare tutti i progressi che hai fatto.

All’inizio ti consigliamo di fare al massimo 2 giorni di pausa tra le sessioni di allenamento. Se non hai dolori muscolari e non ti senti troppo a pezzi, un giorno solo può bastare. In questo modo sfrutti al massimo il principio di supercompensazione che ti permette di migliorare le tue prestazioni.

scopri di più

6. In breve

To do list

  • Mantieni il deficit calorico e non fare diete drastiche
  • Assumi proteine a sufficienza per permettere ai muscoli di crescere
  • Fai anche allenamenti HIIT e Tabata invece di puntare solo sul cardio
  • Allenati anche con i pesi per dare ai tuoi muscoli un maggiore stimolo di crescita
  • Esci dalla tua comfort zone
  • Allenati ogni 2 o 3 giorni

 

Sharing is caring!

Commenti

Commenti

Related Posts

shares