lett. 3 min

Sport in estate: ecco a cosa prestare attenzione

Sport in estate
Fitness editor
Dominic è giornalista sportivo e personal trainer e scrive i nostri articoli sul fitness. Inoltre crea i nostri piani di allenamento gratuiti.

Siamo in piena estate, il sole splende e le temperature salgono. Cosa c’è di meglio che godersi la vita all’aperto con la famiglia o gli amici? Fare esercizio insieme ora è ancora più divertente. Noi diciamo di sì allo sport in estate! Seguendo i nostri 8 consigli puoi fare sport anche quando fa caldo.

Fare sport in estate fa bene?

L’esercizio fisico ti aiuta ad attivare la circolazione, a rafforzare i muscoli, a migliorare la resistenza e, se abbinato a un buon deficit calorico, a perdere peso in modo efficace. Le cose non cambiano in estate.

È vero, però, che il sole battente e le temperature più elevate spesso rendono l’allenamento un’agonia per molti. I movimenti risultano generalmente più faticosi e allo stesso tempo le performance lasciano molto a desiderare. Tuttavia, l’allenamento in estate non è meno indicato che nelle altre stagioni.

Consiglio della redazione: per fare sport è importante assumere una quantità sufficiente di liquidi e oltre all’acqua andrebbero consumate anche delle bevande isotoniche. Il nostro Coco Whey contiene deliziosa acqua di cocco e una porzione extra di proteine per i tuoi muscoli.

Prova Coco Whey
©foodspring

Fare sport d’estate aiuta a dimagrire?

L’attività fisica in combinazione con un deficit calorico adeguato supporta il processo di dimagrimento, la stagione non influisce sul risultato finale. Tuttavia, se ti sembra di perdere peso più facilmente d’estate è perché le temperature alte possono avere un effetto indiretto.

Il caldo, infatti, ti fa sudare di più e quindi il tuo peso diminuisce. Poiché, però, il sudore non è grasso bruciato ma acqua che il corpo elimina attraverso la pelle per raffreddarsi, la perdita di peso non è permanente. Appena assumi nuovi liquidi attraverso il cibo o le bevande, la perdita d’acqua viene compensata.

Inoltre, a causa delle temperature elevate beviamo di più, mangiamo di meno e cibi più leggeri, come frutta e verdura fresca. Questo si traduce in un maggiore deficit calorico, che ti fa perdere peso più velocemente.

©Alliance

8 consigli per fare sport d’estate

1. Bere a sufficienza

Attraverso il sudore e il respiro il corpo elimina grandi quantità di liquidi. Quando le temperature sono elevate è quindi particolarmente importante bere regolarmente, anche se ti sembra di non sudare tanto. Facendo sport  in estate, il nostro sistema di raffreddamento funziona a pieno ritmo e la sola perdita del 2% dei liquidi corporei causa un grande peggioramento delle prestazioni.

Il nostro suggerimento: bevi un abbondante sorso di acqua o di un drink isotonico ogni 15 minuti.

Come bere di più

2. Scegli il momento giusto

L’esercizio fisico in pieno sole a mezzogiorno rappresenta un carico eccessivo per il corpo e quindi non è raccomandabile. Organizzati in modo da non fare il workout nelle ore più calde della giornata. Il momento migliore è la mattina presto, appena dopo il risveglio, o di sera quando il sole è meno forte.

3. Scegli il luogo adatto

Se non hai altra scelta che allenarti all’ora di pranzo, cerca un posto ombreggiato. Se puoi, vai a correre al parco o in un bosco dove la temperatura è più fresca. Naturalmente, è anche possibile allenarsi semplicemente a casa o in palestra. Alcune sono dotate di aria condizionata.

©spwidoff

4. Utilizza abbigliamento funzionale

Con i vestiti giusti faciliti il processo di raffreddamento del corpo. A differenza delle camicie di cotone e delle classiche tute, l’abbigliamento funzionale è molto più leggero e traspirante. Un copricapo bianco ti protegge dai colpi di sole.

5. Metti la crema solare

Sia che ti alleni con la t-shirt sia che tu lo faccia a petto nudo, le scottature sono dietro l’angolo. Ecco perché devi sempre applicare la protezione solare. Sarebbe un peccato non riuscire a dare il massimo durante la sessione successiva a causa di una scottatura troppo forte.

6. Mangia frutta e verdura

Le temperature elevate fanno sì che molte persone perdano l’appetito e siano in generale meno inclini a mangiare cibo solido. Frutta e verdura sono perfette per l’estate. Oltre a vitamine e minerali contengono anche molta acqua, molte fibre e hanno meno calorie rispetto ad altri alimenti. Così puoi fare il pieno di liquidi mantenendo il deficit calorico.

7. Non esagerare

Anche se i workout HIIT fanno risparmiare tempo, quando fa molto caldo sono decisamente faticosi per l’organismo. Ti conviene scalare una marcia e allenarti un po’ più lentamente. Quando il corpo si sarà abituato al caldo dopo alcune sessioni di allenamento, potrai riprendere poco a poco il solito ritmo.

8. Ascolta il tuo corpo

Impara ad ascoltare il tuo corpo e a prendere sul serio i segnali che ti manda. I crampi si presentano solitamente nei polpacci o nelle cosce e sono il primo segno di sovraccarico.

Se hai un viso troppo pallido, attacchi di debolezza, vertigini, mal di testa o anche vomito vuol dire che stai esagerando. È il momento di metterti all’ombra, bere acqua e tenere un panno bagnato sulla fronte. Se i sintomi sono particolarmente forti ti consigliamo di consultare un medico in quanto può trattarsi di un colpo di sole o di un colpo di calore.

In breve

  • Fare sport in estate di per sé non è né meglio né peggio che nelle altre stagioni.
  • Sudare di più non ti fa dimagrire più velocemente perché viene eliminata solo acqua.
  • Perdi peso solo se mantieni un deficit calorico adeguato.
  • Assicurati di bere a sufficienza e di proteggere la testa dal sole.
  • Non esagerare e ascolta i segnali che ti manda il tuo corpo.
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati

shares