lett. 3 min

Così la corsa migliora la tua salute mentale

I benefici della corsa
Fitness Editor
Julia è istruttrice di fitness qualificata. Si occupa di scrivere i nostri articoli sulla nutrizione e sul fitness e di creare i nostri piani di allenamento gratuiti.

La corsa ha effetti positivi sulla salute mentale ed è un antidepressivo naturale che ti permette di raggiungere un maggiore benessere. Questo è noto ai più da molto tempo e durante la pandemia è stato studiato scientificamente: una ricerca internazionale con 14.000 partecipanti conferma che questa percezione è sentita anche soggettivamente: l’81% dei partecipanti ha dichiarato che la corsa li aiuta a schiarirsi le idee, il 65% ha trovato che correre è meglio di qualsiasi altro sport per connettere corpo e mente.

Forse l’hai notato anche tu: una corsa, anche breve, dopo una giornata stressante ti rilassa e ti fa rientrare a casa col sorriso. Anche se piove, è stato faticoso e sei completamente esausto/a. Ma in che modo corsa e salute mentale sono correlati? Scopriamolo insieme.

A proposito, non è necessario fare una maratona per godere degli effetti benefici della corsa, anche i principianti traggono vantaggio dal jogging.

#1 Correre = pausa per il cervello

La corsa rappresenta una pausa per il cervello per due motivi: stimola la circolazione del sangue e quindi favorisce lo scambio dei prodotti di scarto del metabolismo. Inoltre, il tuo cervello riceve automaticamente una quantità di ossigeno che ti permette di restare sveglio/a e vigile, facendo spazio a nuovi pensieri, idee e progetti. Ecco perché si dice che correre libera la mente.

#2 Stress, addio! Benvenuto al divertimento

Un’attività fisica impegnativa aumenta il rilascio di endorfine e neurotrasmettitori che neutralizzano la percezione dello stress da parte del cervello. Ecco perché la corsa è perfetta per resettarci quando ci sentiamo sotto stress. Dopo torniamo al lavoro sentendoci più rilassati.

A proposito, con un po’ di pratica e allenandosi regolarmente questa sensazione di calma diventa sempre più la norma. Uno studio ha scoperto che correre regolarmente può avere un’influenza positiva a lungo termine sull’ippocampo, la parte del cervello che è responsabile degli affetti e delle emozioni, tra le altre cose.

#3 Le tue abilità cognitive migliorano

Alcuni studi indicano che la corsa e lo sport migliorano le prestazioni cognitive. L’allenamento avrebbe un effetto positivo su memoria, flessibilità mentale ed elaborazione delle informazioni nel cervello. Secondo i ricercatori, questo è presumibilmente dovuto alla combinazione di diversi processi biochimici così come agli effetti psicologici diretti, quali la ridotta percezione dello stress e il fatto di liberare la mente correndo.

#4 Più forza di volontà, meno pigrizia

Correre con il vento e le intemperie allena la tua forza mentale e ti aiuta a contrastare la pigrizia, indebolendola e rendendoti invece sempre più forte. Impari a scegliere ciò che ti fa bene, anche se sembra l’opzione più faticosa e scomoda, perché sai che ne vale la pena e hai imparato che i cambiamenti positivi avvengono uscendo dalla zona di comfort.

#5 L’umore migliora e diventi più ottimista

C’è troppo umido, fa troppo freddo e la vita è gia abbastanza dura? Oltre alla forza di volontà, alleni anche un atteggiamento positivo verso la vita. Una volta fuori di casa con il brutto tempo, scoprirai che correre è divertente nononstante le intemperie, o forse proprio grazie a queste. Le strade sono vuote, puoi saltare nelle pozzanghere ed essere semplicemente orgoglioso di te stesso/a e della tua disciplina. Chi non sarebbe di buon umore? Così ti abitui a concentrarti sul bello in ogni situazione.

#6 I dubbi diventano possibilità

Restiamo in tema “la corsa cambia la prospettiva”. Correndo impari rapidamente che puoi raggiungere performance che credevi impossibili e questo si rispecchia anche nella tua vita privata e professionale. Di fronte alla prossima sfida, invece di nascondere la testa sotto la sabbia, pondererai passo dopo passo il modo migliore per raggiungere il tuo obiettivo. Proprio come nella preparazione della mezza maratona.

#7 Correre ti dà un senso di libertà

L’allenamento è il me time che spesso manca nella vita quotidiana, ma di cui tutti noi abbiamo estremo bisogno. Naturalmente la corsa può anche essere un momento di socializzazione, ma non è obbligatorio. Dèdicati ai tuoi pensieri, spegni la testa, metti la tua musica preferita o il podcast per il quale non trovi mai il momento giusto, o semplicemente ascolta il mondo intorno a te e i tuoi passi. Per quanto tempo e alla velocità che vuoi. Decidi liberamente in base a ciò che ti fa stare bene in questo momento.

#8 Mai più difficoltà ad addormentarti

Chi dorme più profondamente si sveglia più riposato, chi è fresco e rigenerato può concentrarsi meglio, è più equilibrato e ha più energia per l’allenamento. E chi corre di più, dorme meglio perché i livelli di stress sono più bassi, i pensieri più calmi e il corpo più stanco. Così, correre regolarmente ti porta in un ciclo benefico di stanchezza fisica e riposo mentale.

#9 Hai voglia di cibi sani

I corridori regolari sviluppano una migliore percezione del loro corpo e imparano ad adattare l’alimentazione alle loro esigenze. Soprattutto per i più ambiziosi, la nutrizione è la chiave del successo atletico.

I cibi e i piatti giusti non solo ti rendono più veloce, ma sono anche salutari. E chi mangia in modo sano ha meno probabilità di avere cali di energia, attacchi di fame e voglia di zucchero. Quindi la corsa contribuisce al benessere mentale in quanto aiuta a sentirsi in forma e ad avere una buona sensazione nel proprio corpo. Scopri qui il fitness food perfetto per i corridori.

Il benessere viene prima del piano di allenamento

Ricorda che un buon piano di allenamento e la disciplina sono importanti, ma non sono tutto. A volte è meglio ascoltare il proprio corpo adattando lunghezza e velocità della corsa alla propria condizione, senza guardare l’orologio o avere un obiettivo in testa. Se non ti stai preparando per una maratona può essere utile allenarti seguendo l’istinto, specialmente nei periodi più stressanti.

Prova diverse tecniche di allenamento e scopri quando è solo la pigrizia a parlare e quando invece hai bisogno di prendertela con calma per beneficiare degli effetti della corsa sulla salute mentale.

Altri articoli interessanti di foodspring:

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.