lett. 3 min

Ecco perché bere un frullato proteico prima di dormire

giovane donna bene un frullato proteico

Mangiare prima di andare a letto non è salutare e causa un sonno irrequieto! Ma è proprio vero? Alcuni studi hanno dimostrato i benefici di bere un frullato proteico prima di dormire, ad esempio viene attivata la sintesi proteica che favorisce lo sviluppo muscolare. Inoltre è già stato provato che il corpo riesce a digerire le proteine anche di notte.

Qual è il tuo shake preferito? Non lo sai? Scoprilo provando le nostre Proteine Whey monoporzione!

Perché ogni tuo pasto deve contenere delle proteine?

Molte persone hanno difficoltà a soddisfare il fabbisogno proteico giornaliero del corpo, soprattutto coloro che seguono una dieta vegana o vegetariana. Un trucco semplice è assicurarsi che tutti i pasti e gli spuntini contengano delle proteine. In questo modo il corpo assume regolarmente diversi amminoacidi, altrettanto essenziali per lo sviluppo muscolare. Proprio per questo, consumare un frullato o uno spuntino proteico prima di andare a dormire è un’idea migliore di mangiare patatine e dolci.

La dose giornaliera raccomandata di proteine per ogni chilogrammo di peso corporeo corrisponde a 0,8 grammi, ma può aumentare fino a 1-1,2 grammi se pratichi molto sport. Utilizza il nostro calcolatore gratuito dei macronutrienti per analizzare la suddivisione ideale delle sostanze nutritive e scoprire di quante proteine hai bisogno per raggiungere i tuoi obiettivi.

Qual è la proteina migliore da assumere prima di andare a dormire?

Non tutte le proteine sono uguali poiché sono costituite da venti diversi amminoacidi, nove dei quali sono essenziali. Questi ultimi non possono essere prodotti dall’organismo, quindi è necessario assumerli attraverso l’alimentazione. Dunque sono ideali le fonti proteiche che possibilmente contengono tutti e nove gli amminoacidi essenziali.

Un altro fattore importante è la velocità di digestione delle proteine: l’organismo assorbe molto rapidamente le proteine whey, per questo sono il frullato ideale da bere prima di andare a dormire.

La caseina e le proteine della soia vengono invece assimilate molto più lentamente, quindi rimangono a disposizione dell’organismo per favorire lo sviluppo muscolare per diverse ore dopo i pasti.

Quantità di proteine da assumere prima di dormire per favorire lo sviluppo muscolare

Naturalmente anche la quantità di proteine da assumere prima di andare a letto è decisiva. Durante alcuni esperimenti sono stati somministrati ai partecipanti circa 40 grammi di proteine (caseina) prima di dormire per incrementare la sintesi proteica muscolare. Durante uno di questi studi, grazie a tale dose si è raggiunto perfino un aumento superiore al 20%.

All’incirca 300 grammi di formaggio magro quark contengono 40 grammi di proteine con una percentuale di caseina pari circa all’80%, quindi ti suggeriamo di bere un abbondante frullato proteico prima di andare a letto per assumere una quantità ben digeribile ed efficace di proteine.

Assumere proteine di sera favorisce la perdita di peso?

La chiave per dimagrire è la combinazione di dieta e allenamento, dunque il tuo bilancio energetico. Se le calorie che hai assunto sono superiori a quelle bruciate, un frullato proteico prima di andare a dormire può essere eccessivo. Ti suggeriamo di pianificare l’alimentazione in modo tale da poterti concedere di sera il tuo shake ricco di proteine, poiché queste ultime vengono assimilate lentamente dall’organismo e ti aiutano così ad evitare la fame notturna.

Un frullato proteico aiuta a dormire meglio?

L’amminoacido triptofano è il precursore della melatonina, la quale si forma nel cervello e influisce in modo significativo sulla regolazione del ritmo sonno-veglia. Questo ormone del sonno ci permette di addormentarci e dormire bene, quindi in caso di carenza di triptofano nel cervello possono insorgere dei problemi di sonno. Potrebbe dunque sembrare logico consumare più cibi proteici prima di andare a dormire, ma non è così poiché il triptofano concorre con altri amminoacidi a livello della barriera emato-encefalica. Dunque se sono presenti molte proteine nel sangue, arriva una quantità inferiore di questo amminoacido al cervello. La soluzione sono i carboidrati poiché migliorano l’assorbimento di triptofano nel cervello. Quindi un solo frullato proteico non influisce sul sonno, a meno che non venga assunto insieme ai carboidrati. Tuttavia questi ultimi possono risultare pesanti, quindi è meglio consumarli qualche ora prima di andare a dormire.

In breve: a cosa fare attenzione quando si beve un frullato proteico prima di dormire?

  1. Il frullato deve contenere amminoacidi essenziali.
  2. Le proteine come la caseina vengono assimilate lentamente, quindi rimangono più a lungo a disposizione dell’organismo per favorire lo sviluppo muscolare.
  3. Per aumentare la sintesi proteica muscolare sono necessari circa 40 grammi di proteine. Il modo più semplice di assumere tale quantità è bere un frullato.
  4. Assumere proteine la sera aiuta a ridurre la fame notturna e favorisce così il dimagrimento.
  5. Consumare un frullato proteico non aiuta di per sé a dormire meglio. A tal scopo, è necessario combinare triptofano e carboidrati.

Altri articoli utili di foodspring:

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati