lett. 4 min

Niente palestra? Nessun problema! Gli esercizi migliori per allenarsi a casa

Fitness editor
Dominic è giornalista sportivo e personal trainer e scrive i nostri articoli sul fitness. Inoltre crea i nostri piani di allenamento gratuiti.

Ti manca la motivazione e anche il tempo per andare in palestra? Ce ne dici di un workout casalingo? Così limiti lo sforzo, ma ti mantieni in forma. Allenarsi a casa non è affatto noioso e te lo dimostriamo con questi esercizi e programmi di allenamento che ti garantiscono movimento ed equilibrio a sufficienza anche se devi lavorare da casa.

Prima di iniziare, preparati un drink con i nostri Energy Aminos per assicurarti una spinta extra e non dimenticare di fare 10 minuti di riscaldamento.

Allenamento a casa: ecco a cosa devi prestare attenzione

Allenarsi a casa è facile e ti fa risparmiare tanto tempo. Con i giusti esercizi ti rimetti in forma senza dover pianificare i workout in palestra e, detto sinceramente, si ottengono ottimi risultati anche senza utilizzare le macchine. È importante che gli esercizi siano impegnativi. Il tuo corpo con il tempo si abitua allo sforzo quindi devi aumentarne l’intensità. Si può fare svolgendo un nuovo esercizio, una versione più difficile di uno che fai già, più esercizi unilaterali o utilizzando bande di resistenza o manubri.

Detto ciò, gli esercizi migliori non portano i risultati sperati se li svolgi nel modo sbagliato e segui una dieta non adeguata.

Una dieta sana e bilanciata è alla base dei successi sportivi e questo vale anche per chi si allena a casa. Quotidianamente abbiamo bisogno di energia sotto forma di carboidrati e grassi per poter dare il meglio sul lavoro, durante l’allenamento e nella vita privata.

Ugualmente importanti sono le proteine che permettono la ricostruzione e il recupero muscolare dopo l’allenamento. Se non hai tempo di preparare un pasto equilibrato ma vuoi fornire velocemente energia e proteine alla tua muscolatura, un frullato proteico con le Proteine Whey o Vegane è quello che ti serve*. Metti dell’acqua o del latte nello shaker, aggiungi il preparato in polvere, shakera ed è fatto! Buono come un milkshake!

5 esercizi da fare a casa senza attrezzi + programma di allenamento

1. Iperestensioni

©foodspring
Grado di difficoltà: facile
Alleni: muscoli lombari
Attenzione! Solleva il busto lentamente e in modo controllato. Lo sguardo è rivolto a terra
Variazione: distendi le braccia per aumentare la difficoltà

 

2. Sit-up

©foodspring
Grado di difficoltà: medio
Alleni: addominali + muscolo grande psoas
Attenzione! Durante il movimento la schiena resta dritta
Variazione – facile: solleva il busto solo leggermente (crunch)
Variazione – difficile: porta contemporaneamente le gambe verso il busto

 

3. Plank laterale con sollevamento del bacino

©foodspring
Grado di difficoltà: medio
Alleni: busto
Attenzione! Posiziona il gomito esattamente sotto la spalla. Porta le anche il più vicino possibile al pavimento ma senza toccarlo
Variazione – facile: se ti è difficile mantenere l’equilibrio appoggia la mano libera per terra davanti a te oppure il ginocchio per terra
Variazione – difficile: se riesci a mantenere l’equilibrio stendi il braccio verso l’alto

 

4. Sollevamento gambe

©foodspring
Grado di difficoltà: medio
Alleni: muscolo retto dell’addome
Attenzione! contrai gli addominali per evitare di inarcare la schiena
Variazione – facile: piega leggermente le gambe
Variazione – difficile: dopo aver sollevato le gambe spingi i fianchi verso l’alto

 

5. Superman plank

©foodspring

 

Grado di difficoltà: difficile
Alleni: busto + equilibrio
Attenzione! non inarcare la schiena
Variazione – facile: solleva solo le gambe alternatamente
Variazione – difficile: vai in posizione di plank appoggiandoti sulle mani. Solleva braccia e gambe singolarmente

 

Scarica gratuitamente il programma di allenamento!

4 esercizi da fare a casa con i pesi

Vuoi fare un allenamento più impegnativo? Lavora con i pesi liberi: ti servono manubri, dischi o un kettlebell. Se invece non hai questi attrezzi e non vuoi comprarli, puoi semplicemente utilizzare una bottiglia di acqua.

1. Russian twist

©foodspring

 

Grado di difficoltà: difficile
Alleni: muscolo retto dell’addome + addominali laterali
Attenzione! le gambe si muovono il meno possibile, il busto resta dritto
Variazione – facile: fai l’esercizio senza pesi
Variazione – difficile: fatti lanciare una palla medica e rilanciala dopo ogni twist

 

2. Affondi in camminata

©foodspring
Grado di difficoltà: difficile
Alleni: muscolo grande gluteo + quadricipite + muscolatura profonda + coordinazione. Muscoli sinergici: busto + bicipite femorale + braccio
Attenzione! Nella fase di appoggio del piede, il ginocchio e la caviglia sono allineati. Evita oscillazioni della coscia e del ginocchio. Tutto il movimento è stabile e ben coordinato. Inizialmente prova ad eseguire l’esercizio senza kettlebell.
Variazione – facile: fai gli affondi sul posto o usando un peso minore
Variazione– difficile: aumenta il peso del kettlebell

 

3. Croci inverse

©foodspring
Grado di difficoltà: medio
Alleni: parte centrale del trapezio + parte posteriore del deltoide + grande e piccolo romboide + muscolo sottospinato.
Muscoli sinergici: parte superiore e inferiore del trapezio + parte anteriore e laterale del deltoide + busto + muscolo sacrospinale + coscia
Attenzione! Il palmo della mani indica verso il basso, il pollice chiude le altre dita. I gomiti sono leggermente piegati, i manubri allineati alle spalle. Il peso è distribuito su tutto il piede. Ginocchia e caviglie sono allineate.
Variazione: appoggia il petto allo schienale di una sedia per essere sicuro di non darti lo slancio con la parte superiore del corpo.

 

4. Sollevamento del polpaccio

©foodspring
Grado di difficoltà: facile
Alleni: polpaccio + stabilità del tronco + equilibrio
Attenzione! Mentre sposti il peso sulle dita dei piedi non muovere il bacino.
Variazione – facile: aiutati appoggiando una mano
Variazione – difficile: svolgi l’esercizio solo con una gamba

La tua massa muscolare cresce solo se ha abbastanza tempo per recuperare. In questo articolo trovi i nostri consigli per avere una rigenerazione efficace dopo lo sport.

Vai all’articolo

Altri programmi di allenamento gratuiti per allenarti a casa

Qui sotto trovi altri programmi di allenamento che puoi eseguire a casa, ognuno focalizzato su una parte del corpo diversa e per obiettivi diversi: dal GAG agli addominali, dallo sviluppo muscolare al dimagrimento o semplicemente per migliorare la tua forma fisica generale.

Vuoi fare qualche esercizio GAG? Qui trovi il programma adatto.

Il tuo obiettivo è avere l’addome scolpito? Prova il nostro workout addominali.

Vuoi perdere peso? Assicurati di mantenere un deficit calorico moderato e di fare movimento tutti i giorni. Il nostro allenamento a circuito per dimagrire ti supporta nel tuo obiettivo.

Ti piacciono gli esercizi a corpo libero? Eccoti il nostro allenamento bodyweight!

L’allenametno non deve per forza essere faticoso. Puoi anche allenare la mobilità articolare.

Altri articoli interessanti di foodspring:

*Le proteine contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare.

Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Articoli correlati