• Home  / 
  • Nutrizione
  •  /  Dimagrire velocemente si può? 5 miti da sfatare in merito alle diete dimagranti

Dimagrire velocemente si può? 5 miti da sfatare in merito alle diete dimagranti

dicembre 18, 2017

Molte diete promettono una perdita di peso veloce ma sono poche quelle che mantengono questa promessa. Abbiamo analizzato per te 5 false credenze in merito alle diete dimagranti.

Come faccio a dimagrire? Se vuoi perdere qualche chilo te lo sarai chiesto sicuramente. Purtroppo non esiste ancora una ricetta segreta ma con qualche accorgimento è possibile perdere peso a lungo termine senza soffrire la fame. Ti spieghiamo come.

Dimagrire velocemente: 5 miti da sfatare

1. Il corpo inizia a bruciare i grassi solo dopo 30 minuti di allenamento

Questa falsa credenza è dura a morire. Il motivo è che per molto tempo si è pensato che il corpo iniziasse ad attingere alle riserve di grasso per produrre energia solo dopo 30 minuti di allenamento. Non è così: il corpo ha diversi modi per produrre energia e lavorano tutti parallelamente. Il tuo organismo attinge dall’inizio a tutte le riserve energetiche. Chiaramente la quantità di energia utilizzata varia a seconda dell’intensità e della durata dello sforzo fisico.

2. La cena fa ingrassare

A questo riguardo è difficile trovare un riscontro scientifico univoco perché i dati dei singoli studi sono finora pochi e contradditori. L’aumento o la perdita di peso dipendono dalla quantità di calorie che assumi durante la giornata e da quanto movimento fai. L’orario in cui mangi gioca un ruolo secondario.

Shape Shake von foodspring

©foodspring

Piccolo consiglio: integra giornalmente un pasto con lo Shape Shake e riduci così le calorie in modo semplice. Con l’aggiunta di frutta fresca lo Shape Shake è ancora più gustoso.

SCOPRI LO SHAPE SHAKE

 

3. Si può dimagrire in modo veloce con i prodotti light

Anche questo è un falso mito. È vero che i prodotti light hanno meno calorie, però di solito contengono più grassi e zuccheri aggiunti i quali alzano il livello di insulina nel sangue e ti fanno tornare la fame velocemente o mangiare direttamente di più. Benvenuti attacchi di fame!

4. Mangiare cibi ricchi di grassi fa ingrassare

Sbagliato. È necessario distinguere tra grassi sani e grassi “dannosi”. Gli acidi grassi insaturi come gli omega-3 e omega-6 sono vitali. I grassi trans derivati da grassi idrogenati industrialmente, invece, andrebbero evitati. Questi ultimi sono presenti soprattutto nei cibi fritti, cotti al forno e arrostiti, quindi meglio rinunciare alle patatine fritte e a quelle in busta.

5. È impossibile evitare l’effetto yo-yo

Non è vero. Se durante la dieta non riduci il tuo apporto calorico così drasticamente da portare il tuo organismo in modalità “risparmio energetico” e se, anche dopo la dieta, continui a seguire un’alimentazione equilibrata e a fare sport, non hai nulla da temere.

©sveta_zarzamora

©sveta_zarzamora

Come faccio a dimagrire? I nostri consigli

È possibile perdere peso seguendo la dieta più in voga del momento? Esistono innumerevoli diete che promettono risultati veloci, la difficoltà sta nel mantenere anche dopo la dieta il peso raggiunto.

Il problema con le diete radicali è che il tuo corpo ha bisogno di tempo per imparare a gestire il cambiamento delle abitudini alimentari. In secondo luogo, spesso le calorie vengono ridotte drasticamente e questo porta l’organismo ad abbassare il metabolismo per risparmiare energia. Una volta finita la dieta, quindi, il corpo ci mette un po’ ad uscire dalla modalità “risparmio energetico” e ad abituarsi alla nuova alimentazione.

©foodspring

©foodspring

Noi prendiamo le disistanze dalle diete crash e abbiamo come scopo il modellamento del corpo a lungo termine e l’aumento della performance nella quotidianità. È impensabile fare a meno dello sport e i nostri prodotti ti aiutano a raggiungere i tuoi obiettivi più velocemente.

SCOPRI I NOSTRI PRODOTTI DIMAGRANTI

 

Un corpo da sogno in 3 semplici passi

Di’ addio alle diete radicali e alle promesse non mantenute, con questi consigli dimagrisci per davvero.

1. Calcola il tuo metabolismo basale

Non importa quanto mangi e quanto sport fai, la chiave del successo per la perdita di peso a lungo termine sta nel giusto bilancio calorico. Con il nostro calcolatore di calorie potrai conoscere il tuo metabolismo basale.

2. Riduci le calorie

Per evitare il noto effetto yo-yo, ti consigliamo di sottrarre dal tuo bilancio energetico totale circa 300-500 kcal. Il nostro calcolatore ti indica la quantità esatta di calorie che devi ridurre.

3. Distribuzione delle sostanze nutritive

Dimagrire con gusto si può! Facendo attenzione ad avere nel tuo piano alimentare un apporto sufficiente di macronutrienti, puoi dimagrire in modo efficace. Per questo è importante che tu assuma proteine, carboidrati e fibre di alta qualità così come grassi sani.

Per saperne di più sulla distribuzione delle sostanze nutritive e per creare la tua dieta personalizzata, clicca qui.

Piccolo consiglio: prova il nostro Body Check gratuito per ricevere consigli personalizzati su nutrizione e allenamento.

INIZIA IL TUO BODY CHECK

 In breve

Unendo i nostri consigli sull’alimentazione al tuo programma di allenamento individuale, niente potrà ostacolare il tuo successo verso una perdita di peso a lungo termine.

  • Fai attenzione a scegliere il deficit calorico adeguato
  • Perdere peso in maniera sana richiede più tempo ma porta a risultati che durano
  • Ascolta i bisogni del tuo corpo: molte credenze non corrispondono a realtà
  • Un frullato proteico può essere un’ottima integrazione per la cena o sostituire uno snack dolce

Commenti

Commenti


>