2 min read

Ho bisogno di una cintura per sollevare pesi?

By: Ignacio Heredia

Sei in palestra. Hai finito il riscaldamento e ti prepari per il primo esercizio della sessione. È il momento di mettere a dura prova i tuoi muscoli e diventare così grosso/a da non poter passare dalla porta di casa. Ti metti le cuffiette e premi “play” alla playlist “Ultimate Killer Work Out”. Scegli bene il peso, bevi un sorso d’acqua, respiri profondamente e… Accidenti! Sono lì! Vicino agli specchi, nella zona dei rack. I tizi più forti della palestra che fanno gli stacchi da terra. Quelle creature mistiche dalle dimensioni pari a frigoriferi industriali XXL che ti fanno sentire come se ti costasse alzare pesi superiori a 2 kg.

E ti chiedi: qual è il segreto di queste persone che sembrano versioni aggiornate di Ronnie Coleman? Li fissi dalla testa ai piedi per vedere se scopri cosa fare per ottenere un corpo così scolpito fino a quando ti accorgi, finalmente, che tutti indossano una cintura per il sollevamento pesi. Ecco! Deve essere questo il segreto! La cintura lombare è quell’accessorio che ti darà quella forza in più con cui otterrai il fisico che non hai mai avuto.

È impossibile negarlo. Le cinture per il powerlifting sono fighe, affascinano e fanno sì che le persone gli attribuiscano proprietà quasi magiche. Chi indossa la cintura ha sotto controllo la palestra, sa come allenarsi e gode di una superiorità fisica mai vista prima. È il capo del branco. Il re dei dischi e dei manubri. Ma arriviamo al nocciolo della questione. Tu, comune mortale, dovresti usare una cintura per la palestra indipendentemente dall’allenamento che hai scelto? Quali vantaggi offre? Come puoi sfruttarla al massimo?

Quando è meglio utilizzare una cintura per il powerlifting?

Guardando una gara di sollevamento pesi, ti accorgerai che gli atleti hanno sempre la stessa divisa: scarpe dalla suola rigida, tuta e cintura. Una cintura grande e larga.

Alcune sono di nylon rigido, altre di pelle naturale o sintetica. Indipendentemente dal materiale, hanno tutte un obiettivo: aumentare la pressione intraddominale degli atleti per fornire maggior sostegno alla colonna vertebrale quando si sollevano carichi molto pesanti.

Rispetto alle dimensioni, poi, esistono quelle a taglia unica dalla vita regolabile o con velcro. Sono entrambe sicure e ci sono marche che offrono cinture di diverse taglie. Qualunque sia la tua scelta, se sbagli taglia è meglio provvedere subito. Indossare una cintura della taglia sbagliata può provocare lesioni e fastidi.

Le cinture da palestra sono, innanzitutto, degli accessori che offrono sicurezza. Vanno però utilizzati correttamente per compiere la loro funzione, sottolineano gli studi. Ad esempio, questo test clinico ha monitorato e analizzato vari soggetti mentre facevano gli stacchi da terra con e senza cintura, ed è giunto alla conclusione che l’uso della cintura ha aiutato ad aumentare la pressione addominale. Ciò si traduce in una riduzione dell’impatto sui dischi vertebrali migliorando la sicurezza fisica dei soggetti analizzati. Uno studio pubblicato su Medicine & Science in Sports & Exercise, invece, ha analizzato 5 soggetti mentre realizzavano diversi esercizi di pesistica con e senza cintura. Il risultato, simile allo studio precedente, indica che “la cintura aiuta a sostenere il tronco e aumenta la pressione intraddominale”.

È chiaro, quindi, che la cintura aiuta a dare stabilità al tronco quando solleviamo i pesi, e che grazie alla pressione sulla zona addominale ci aiuta a trasmettere la forza in modo più efficace. In altre parole, può aiutarti a compiere qualche ripetizione in più o ad aumentare un po’ il carico. Come avrai notato, la scienza predilige l’uso della cintura in quegli esercizi in cui la pressione si concentra sul core. Ecco perché in palestra vedi che viene usato durante gli squat o i deadlift.

Se non realizzi nessuno di questi esercizi, una cintura sarà soltanto uno dei tanti accessori da palestra che completano il tuo outfit. Magari verrai accolto nel gruppo di adoni super muscolosi, ma non succederà nient’altro. Inoltre, gli studi suggeriscono che, nonostante l’uso della cintura possa aumentare la stabilità della parte inferiore della schiena durante il sollevamento dei pesi, l’uso costante può ridurre la partecipazione dei muscoli del core, con il conseguente aumento del rischio di lesioni quando si sollevano carichi senza sostegno.

Altri articoli interessanti di foodspring:

Article sources
We at foodspring use only high-quality sources, including peer-reviewed studies, to support the facts within our articles. Read our editorial policy to learn more about how we fact-check and keep our content accurate, reliable, and trustworthy.