donna che si stira davanti alla finestra aperta

Routine mattutina: 6 consigli per una giornata più produttiva

Content Editor & nutrizionista
Leyla è nutrizionista. Si occupa degli articoli relativi ad alimentazione e stile di vita sano, oltre che di creare i nostri piani alimentari gratuiti.

Ogni mattina alzarsi è una faticaccia e continui a posticipare la sveglia? In effetti la colazione è sopravvalutata e anche una barretta andando al lavoro può fare la differenza. Ti mostriamo come mettere a punto una routine mattutina che aumenti davvero la tua produttività, per iniziare la giornata col piede giusto.

Stamattina non hai avuto tempo nemmeno per un caffè, figuriamoci per la colazione. Allora sappiamo cosa fa al caso tuo: prova le nostre barrette energetiche a base di caffeina naturale dalla pianta di guaranà. Forti come un caffè doppio, sono un mix perfetto di carboidrati e grassi per fare il pieno di energia in pochi morsi.

barrette energetiche
©foodspring
Prova subito le nostre barrette energetiche

Routine mattutina: perché è così importante?

Ognuno di noi ha una sua routine del mattino. Il tempo che segue la sveglia rappresenta un momento decisivo, poiché influenza il tuo approccio a tutta la giornata: qualche ora o addirittura pochi minuti in cui fare mente locale e stabilire le priorità del giorno che ti aspetta.

Ciononostante in molti non sfruttano al meglio questi preziosi istanti, con conseguenze in termini di produttività. Se le tue mattine sono precipitose ed esci di casa di corsa forse è giunto il momento di cambiare le tue abitudini.

donna stanca seduta davanti a laptop, caffè e agenda
©gpointstudio

L’importante è sapere che non esiste UNA SOLA ROUTINE valida per tutti: la tua dovrebbe essere per te quanto più piacevole, tenere alta la motivazione e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Come creare la propria routine mattutina

Affinché sia produttiva la tua routine non deve iniziare per forza alla 5.30, con un bicchiere di acqua e limone e una sessione di meditazione. Ovviamente non c’è nulla di male, anzi, ma sappi che consuetudini ideali per molti non devono per forza fare anche al caso tuo.

È quindi importante non adottare le abitudini mattutine di qualcun altro solo perché promettenti: la tua routine funzionerà davvero solo se costruita su misura per te e sulla base dei tuoi bisogni.

Hai l’impressione di non sfruttare al meglio il tuo inizio di giornata? Queste domande ti aiuteranno a trovare la routine giusta per te:

  • Com’è il tuo risveglio ideale?
  • Di quanto tempo hai bisogno al mattino?
  • Quali attività ti fanno sentire davvero pronto/a per cominciare la giornata?

6 consigli per essere produttivi fin dal mattino

Hai l’impressione che la tua routine mattutina abbia un certo “margine di miglioramento”? Ecco i nostri consigli per modificare le tue abitudini e sfruttare al massimo le tue energie.

#1 La tua routine inizia già la sera prima

La chiave è la pianificazione. Prepara il borsone per la palestra o scegli i vestiti che indosserai al lavoro, sistema la borsa per l’ufficio e cucina il pranzo.

In questo modo l’inizio della giornata sarà meno frenetico e avrai più tempo da dedicare a te: non solo risparmierai minuti preziosi, ma noterai che anche la tua mente sarà più rilassata.

Quinoa Lunch Box
©foodspring

#2 Punta la sveglia all’orario giusto

Massimizzare la produttività mattutina non significa per forza svegliarsi all’alba. Indipendentemente che la tua giornata inizi alle 4 o alle 8, quel che conta è evitare di partire in tutta fretta.

Se lo stress ti accompagna fin dal mattino e appena in piedi hai già i minuti contati, allora dovresti anticipare la sveglia. A volte bastano cinque minuti per fare la differenza!

Uomo che controlla orologio
©BraunS

La tua sveglia suona sempre per tempo, eppure ogni giorno continui a premere il tasto che la rimanda?

Per non interrompere il tuo sonno a più riprese ti converrebbe puntarla direttamente qualche minuto dopo.

Il nostro sonno funziona infatti in modo ciclico: quando la sveglia suona il ciclo in corso viene interrotto, per poi riprendere una volta girati dall’altra parte.

Posticipare la sveglia con il tasto “snooze” aumenterà ancora di più la sensazione di stanchezza.

#3 Rifai il letto

Si tratta a tutti gli effetti del primo compito del mattino che puoi portare a termine in pochi secondi. E poi dopo una giornata stressante trovare il letto fatto è un vero piacere!

#4 Bevi un bicchiere d’acqua

Soprattutto dopo il riposo notturno il tuo corpo ha bisogno di reidratarsi; assicurati dunque di bere un po’ d’acqua non appena in piedi. Un bel bicchiere pieno non può davvero mancare nella tua routine mattutina: oltre a riattivare la circolazione, ti aiuterà infatti a svegliarti più in fretta.

acqua aromatizzata al limone e zenzero
©foodspring

#5 Prendi il controllo del tuo tempo

Il mattino deve essere un momento tutto tuo. Per ora dunque ancora niente e-mail, telefonate ecc. A decidere di questi minuti sei solo tu: cerca di disporre al meglio del tuo tempo e prenditi cura di te e delle cose che trascuri nel resto della giornata. Una routine mattutina consiste proprio in questo.

Vorresti praticare più sport, leggere qualche pagina in tutta tranquillità o imparare una nuova lingua? Dedicati a quelle attività che ti appassionano davvero e vedrai subito aumentare la tua produttività. In questo modo affronterai tutta la giornata con un maggiore equilibrio interiore.

Se sei in cerca di esercizi da integrare nella tua routine mattutina dai un’occhiata alla nostra pagina dedicata alle sessioni di workout, tutte efficaci e preparate su misura a seconda del livello di prestazioni.

Scopri tutti gli esercizi

#6 Fai il pieno di energia

Una colazione completa ed equilibrata è fondamentale per cominciare un nuovo giorno con la giusta carica.

Con un mix di proteine, carboidrati complessi e una ricca porzione di vitamine non solo inizierai la giornata con un prolungato senso di sazietà, ma assumerai anche tutte le energie di cui hai bisogno.

ricetta overnight oats
©foodspring

Conosci già la nostra ricetta dell’overnight oat? Assolutamente da provare! Una prima colazione sana ed equilibrata che ti permetterà di risparmiare anche tempo prezioso.

Routine mattutina: qui ci vuole una checklist!

Vorresti migliorare la tua routine del mattino per renderla ancora più produttiva? Allora affidati alla checklist che abbiamo preparato per te e appunta tutte le attività che vuoi svolgere dopo la sveglia. Con un po’ di pianificazione nulla ti può fermare!

Scarica la tua checklist

In breve

  • Una buona routine mattutina è fondamentale per essere produttivi fin da subito e iniziare la giornata col piede giusto
  • Non esiste UNA SOLA ROUTINE valida per tutti
  • Rifletti sui tuoi bisogni personali
  • Pensa a cosa conta davvero per te
  • Prenditi del tempo da dedicare alle attività che ti appassionano e rimandi sempre
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.

Commenti

Articoli correlati

shares