2 min read

Escursionismo: 5 buone ragioni per iniziare a praticarlo

Una coppia fa un'escursione
By: Katharina Klein

Fare escursionismo non significa semplicemente spostarsi da un punto a un altro, al contrario. È un workout intenso che non fa bene solo alla forma fisica, ma anche allo spirito. Per evitare di rimanere senza energie a metà strada, porta con te il nostro Mix Noci e Bacche e fai il pieno di proteine di qualità, acidi grassi essenziali e vitamine.

Di seguito trovi tutti i vantaggi dell’escursionismo: ti stupiranno!

Allena tutto il corpo

L’escursionismo ti permette di allenare tutto il corpo senza dover fare grandi sudate in palestra. In base alla durata del percorso, alla pendenza e agli ostacoli da superare, i muscoli di polpacci, cosce e glutei devono lavorare molto. È un’attività fisica perfetta per rassodare la parte posteriore del corpo!

Camminando con lo zaino in spalla attivi la muscolatura del core, mentre utilizzando i bastoncini da trekking fai lavorare i muscoli di braccia e spalle. Puoi organizzare la tua escursione in base all’intensità del percorso che vuoi affrontare.

Il lato migliore del trekking è che mentre ti alleni puoi ammirare la bellezza del paesaggio e respirare aria pulita.

Fa bene al sistema cardiovascolare

Supportare la salute del sistema cardiovascolare è fondamentale poiché quest’ultimo svolge funzioni importanti, ad esempio rifornisce gli organi e i tessuti di ossigeno ed espelle i prodotti di scarto come l’anidride carbonica. Per favorire tutto ciò, bisogna muoversi molto, passeggiare e naturalmente fare escursioni.

Uno studio pubblicato dai ‘Centers for Disease Control and Prevention’ sostiene che una camminata quotidiana di un’ora per cinque giorni a settimana può addirittura dimezzare il rischio di ictus.

Aiuta a dimagrire

Facendo trekking non solo tonifichi i muscoli, ma puoi anche perdere peso. A seconda della tua forma fisica e dell’intensità del percorso, puoi bruciare fino a 500 calorie all’ora. Camminando con lo zaino in spalla, il consumo calorico aumenta ulteriormente. Se vuoi raggiungere il tuo peso forma, devi assolutamente organizzare escursioni più spesso!

Inoltre camminando su un suolo non piano il tuo corpo ha bisogno di quasi il 30% in più di energie, come conferma uno studio pubblicato sul ‘Journal of Experimental Biology’.

Il motivo è che i muscoli delle gambe, soprattutto di ginocchia e fianchi, lavorano di più per compensare le irregolarità del terreno. Per aumentare al massimo l’intensità del tuo workout all’aperto, ti suggeriamo quindi di preferire percorsi che attraversano campi, colline e boschi oppure sentieri sassosi.

Se vuoi favorire il tuo dimagrimento anche seguendo un’alimentazione bilanciata e sana, prova come integratore il nostro Shape Shake 2.0 disponibile in tre ottimi gusti e pronto in un batter d’occhio.

Libera la mente

L’escursionismo è il modo più semplice per abbandonare lo stress quotidiano e concedere una breve pausa alla mente. Secondo uno studio della ‘National Academy of Sciences’, fare attività fisica nella natura aiuta a staccare la mente, a fermare i pensieri negativi e a rilassarsi. Bastano solo 30 minuti per sentire questi benefici.

Il motivo è che durante il trekking aumenta la produzione di dopamina e serotonina, ovvero degli ormoni della felicità che ci fanno sentire soddisfatti, equilibrati e di buonumore. Dunque l’escursionismo è una sorta di breve terapia per l’anima e può aiutare a ridurre lo stress.

Stimola la creatività

Durante la giornata riceviamo costantemente e-mail, messaggi di WhatsApp o telefonate, quindi spesso è impossibile far vagare la mente o riflettere a lungo su una cosa sola.

Tutto ciò cambia quando camminiamo nella natura. Secondo uno studio della US National Library of Medicine, immergersi nel verde senza dispositivi elettronici può favorire un aumento della creatività del 50%!

Se nella vita quotidiana hai un problema e non riesci a trovare la soluzione, ti suggeriamo di andare nella natura e magari ti verrà in mente. Dunque un motivo in più per fare una lunga escursione.

Altri articoli utili di foodspring:

*Perdita di peso con Shape Shake 2.0: sostituire due pasti giornalieri con uno Shape Shake 2.0 ciascuno contribuisce alla perdita di peso come parte di una dieta ipocalorica. Sostituire un pasto ti aiuta a mantenere il peso raggiunto. Il prodotto raggiunge lo scopo previsto solo nel contesto di una dieta ipocalorica che deve includere anche altri alimenti. Assicurati di bere abbastanza liquidi ogni giorno, di seguire una dieta varia ed equilibrata e di mantenere uno stile di vita sano.

Article sources
We at foodspring use only high-quality sources, including peer-reviewed studies, to support the facts within our articles. Read our editorial policy to learn more about how we fact-check and keep our content accurate, reliable, and trustworthy.