lett. 2 min

Alimentazione sana: 7 consigli per mangiare meglio – Food Fact Friday

Content Editor & nutrizionista
Leyla è nutrizionista. Si occupa degli articoli relativi ad alimentazione e stile di vita sano, oltre che di creare i nostri piani alimentari gratuiti.

Domenica sera: le overnight oats sono nel frigo e hai già preparato il pranzo per il lunedì. Nella teoria conosci i principi della sana alimentazione ma non riesci a metterli in pratica quotidianamente? In questo articolo scopri come fare. 

  1. 7 consigli per mangiare sano
  2. Infografica
  3. In breve

Spesso di mattina la stanchezza ti impedisce di preparare una colazione sana ed equilibrata? Il nostro Muesli proteico biologico hai un pasto equilibrato pronto in pochi secondi con una porzione extra di proteine. L’iniezione di energia di cui i tuoi muscoli hanno bisogno.

muesli proteico
©foodspring
inizia la giornata nel modo giusto

7 consigli per mangiare sano

Mangiare in modo sano non deve solo essere un escamotage per affrontare la prova costume. Con un’alimentazione bilanciata ti senti in forma ogni giorno e raggiungi i tuoi obiettivi sportivi più velocemente.

Oggi condividiamo con te i nostri consigli per avere un’alimentazione sana. Dimenticati degli attacchi di fame e dei cali di motivazione!

#1 Tanta verdura

Le verdure a foglia verde sono un vero toccasana.

100 g di spinaci, ad esempio, contengono solo 23 calorie, sono ricchi di vitamine e minerali e ti forniscono tanto calcio e magnesio.

verdure a foglia verde
@nerudol

La cosa bella è che le verdure si possono integrare facilmente nella dieta quotidiana. Prova a servire il cibo su un letto di insalata, in questo modo fai il pieno di freschezza e di sostanze nutritive.

#2 Dolci salutari

Un meal prep un po’ diverso. Una volta a settimana noi ci prepariamo uno snack salutare così da avere sempre qualcosa di dolce a portata di mano!

Cerchi lo spuntino ideale da portare con te? Le nostre praline al cocco si preparano in pochi minuti e ti forniscono una porzione di proteine. Croccanti scaglie di cocco in deliziosa crema al latte. La nostra nuova Crema Proteica ha il sapore dell’estate.

Praline al cocco
©foodspring

#3 No agli ingredienti inutili

Burro, panna & Co non sono solo ipercalorici ma anche pieni di acidi grassi saturi e la loro percentuale nella tua dieta dovrebbe essere al massimo del 10%.

Non vuoi però rinunciare alle tue salse cremose o a un companatico sostanzioso per i tuoi panini?

©foodspring

Un avocado è ciò che fa per te! L’avocado toast lo conosciamo tutti, noi però utilizziamo questo frutto anche come ingrediente per le salse al posto della panna. Conferisce cremosità ed è ricco di grassi buoni.

#4 Semplicità

Hai finalmente trovato la ricetta ideale, sana e leggera, ma ha un procedimento complicato e ti fa passare la voglia?

Mangiare in modo sano non significa preparare un menu da 5 portate, anzi! Noi ti consigliamo di cercare poche ricette semplici e facilmente modificabili.

Che ne dici di provare la nostra insalata di riso?

Insalata di riso
©foodspring

Keep it simple: mangia cibi più colorati possibili e combina carboidrati complessi con proteine e grassi buoni.

#5 Alternative salutari

A chi non è capitato di mangiare per noia? Tieni sempre a portata di mano delle alternative salutari agli snack più calorici.

Carote, cetrioli & Co. sono ideali come spuntino. Taglia le verdure e tienile già pronte sul tavolo.

Piatto di verdure
©foodspring

Il nostro consiglio: noi conserviamo le verdure già tagliate in un barattolo di vetro pieno d’acqua in frigorifero così si mantengono croccanti e non perdono il loro sapore.

#6 Surgelati

Invitare gli amici a cena anche all’ultimo momento è sempre bello. Certo, però, rende più difficile pianificare la spesa settimanale.

Il nostro consiglio: fai scorta di verdure surgelate. Fagiolini, spinaci, broccoli, piselli, ecc… sono facili da dosare e preparare. La surgelazione, inoltre, è uno dei metodi migliori di conservazione degli alimenti che ne mantiene intatte le proprietà nutrizionali.

#7 Metodo di preparazione

Più a lungo viene cotta la pasta, più aumenta il suo indice glicemico. La pasta poco cotta ha un indice glicemico più basso di quella scotta e questo fa sì che il livello di zucchero nel sangue cresca più lentamente. Mangiando pasta al dente, quindi, riduci la probabilità che il tuo corpo trasformi più glucosio in grasso.

Infografica

Lo sapevi che… ?

©foodspring

In breve

  • Con qualche piccola accortezza siamo tutti in grado di integrare un’alimentazione sana nella nostra quotidianità.
  • Scegli ricette semplici, alimenti facili da conservare e tieni sempre degli snack salutari in casa.
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.