Pasta

Che cosa sono i carboidrati

I carboidrati, insieme ai grassi e alle proteine, sono le principali fonti di energia per il tuo corpo. Il primo a coprire il proprio fabbisogno energetico attingendo a questa fonte è il cervello. Pertanto è opportuno che almeno la metà del tuo fabbisogno calorico giornaliero venga assunto sotto forma di carboidrati. I carboidrati si trovano principalmente negli alimenti vegetali quali pasta, patate, frutta e verdura, ma anche in alcune fonti alimentari animali, quali ad es. il latte.

Sulla base della composizione e del tipo di azione svolta nel corpo, si distingue tra diversi tipi di carboidrati: monosaccaridi, disaccaridi e polisaccaridi. I monosaccaridi e i disaccaridi vengono assorbiti molto rapidamente dal tuo corpo ed entrano subito in circolo nel sangue. Forniscono pertanto nuova energia con effetto immediato, provocando una veloce impennata del tasso glicemico.

Monosaccaridi

I monosaccaridi sono composti da una molecola di zucchero, ad es. glucosio e fruttosio, meglio conosciuti come zucchero dell’uva e zucchero della frutta. Il glucosio provoca un rapido aumento del tasso glicemico, apportando altrettanto velocemente nuova energia. Si trova ad esempio in frutta, miele e dolci.

Disaccaridi

I disaccaridi sono composti da due molecole di zucchero, ad es. lattosio, zucchero di canna, zucchero di barbabietola e zucchero comune. I prodotti derivati dal latte, ma anche gli alimenti dolci quali cioccolata, marmellata e biscotti, contengono una quantità particolarmente elevata di monosaccaridi e disaccaridi.

Polisaccaridi

I polisaccaridi sono noti anche come carboidrati complessi, in quanto composti da 10 o più molecole. Dal momento che il loro assorbimento è più lento, il tuo tasso glicemico si alza più lentamente e ti senti sazio più a lungo. I polisaccaridi dovrebbero di conseguenza costituire la maggior parte dei carboidrati assunti.

Sono contenuti ad esempio nei fiocchi d’avena, nel riso e nelle patate. I polisaccaridi forniscono inoltre importanti vitamine e minerali. Una forma particolare sono le fibre alimentari, che si trovano soprattutto nei prodotti integrali. Le fibre alimentari mantengono in forma lo stomaco e l’intestino, in quanto garantiscono una digestione regolata e ottimale.

Perché gli sportivi mangiano molta pasta

Quando pratichi molto sport, il tuo fabbisogno di carboidrati risulta elevato. Questo perché il corpo necessita di maggiore energia per sostenere grandi sforzi. I carboidrati sono il numero 1 tra le fonti di energia e ti fanno sentire forte. Quindi prima di competizioni, forti sollecitazioni e dopo allenamenti intensi, ti suggeriamo di adottare un’alimentazione ricca di carboidrati per riempire nuovamente la tua riserva di energia.

Aumento del grasso corporeo – il lato negativo dei carboidrati

Se con l’alimentazione assumi una quantità eccessiva di carboidrati, i muscoli immagazzinano lo zucchero residuo sotto forma di glicogeno. Il corpo può attingere a questa riserva quando hai bisogno di più energia di quella che hai assunto mediante l’alimentazione. Tuttavia, nel caso in cui la riserva di glicogeno risulti sempre completa, in quanto assumi costantemente una quantità eccessiva di carboidrati, l’energia in eccesso viene trasformata in grasso, facendoti guadagnare peso.

Quando e in quale quantità assumere carboidrati?

Se desideri perdere peso, ti suggeriamo di adottare un’alimentazione povera di carboidrati ad alto contenuto calorico, sostituendoli con proteine di alta qualità. Quando mangi carboidrati, devi prestare attenzione ad assumere pochi monosaccaridi e disaccaridi e più carboidrati complessi, vale a dire alimenti con un indice glicemico basso. 

L’indice glicemico indica quanto un alimento fa aumentare rapidamente il tuo tasso glicemico. Pesce, carne, verdure, insalata, noci, legumi e prodotti integrali possiedono un indice glicemico basso, ti mantengono sazio più a lungo e ti garantiscono l’apporto energetico di cui hai bisogno anche in un regime dietetico.

Nüsse & Beeren Mix Tüte
Mix Noci e Bacche «Noci e bacche selezionate» Stupiscimi