Alette di cavolfiore vegan

come delizioso contorno o fingerfood

alette di cavolfiore vegane
Obiettivo Sviluppo muscolare
Tempo totale 50 mins
Difficoltà Veloci
Valori nutrizionali (per porzione)
kcal 258
Proteine 20 g
Grassi 2 g
CARBOIDRATI 33 g
Ingredienti …

4 persone

Lista della spesa

1 medio grande cavolfiore
90 g farina di farro
125 ml acqua
125 g bevanda all'avena non zuccherata
2 cucchiaini aglio in polvere
2 cucchiaini paprica in polvere
sale e pepe
180 ml salsa barbecue (ad es. la nostra salsa BBQ fatta in casa)
extra facoltativi: salsa alle erbe, semi di sesamo, erbette

Alette di cavolfiore vegan

come delizioso contorno o fingerfood

Sviluppo delle ricette e Content editor
Candy è la nutrizionista dietro alle nostre deliziose ricette fitness. Grazie ai suoi studi e alle sue esperienze personali, sa esattamente come creare ricette sane ed equilibrate.
Noi ce ne siamo subito innamorati e siamo certi che anche tu le adorerai. Queste alette di cavolfiore sono irresistibili e hanno tutte le carte in regola per diventare uno dei tuoi fingerfood sani preferiti. Avvolte da una panatura croccante e saporita, riusciranno a conquistare anche i più convinti amanti della carne!

Preparazione

  • Dividere il cavolfiore in cimette grandi come bocconi e lavarle.
  • In una ciotola, mescolare insieme la farina, l'acqua e la bevanda all'avena fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere 1 cucchiaino di aglio e di paprica in polvere. Salare e pepare a piacere.
  • Mettere i fiocchi proteici in un frullatore e utilizzare la funzione a impulsi. Dovrebbero rimanere ancora dei pezzi grossi.
  • In una seconda ciotola, mescolare i fiocchi di proteine con il restante aglio e paprica in polvere.
  • Ora girare le cimette nella pastella una ad una, sbatterle leggermente per eliminare l'eccesso e poi ricoprirle con fiocchi di proteine.
  • Mettere le alette di cavolfiore nella friggitrice ad aria. Non sovraccaricare il cestino e lasciare spazio tra le cimette. Friggere a 175 °C per 15 minuti. Se necessario, lavorare in più lotti se non è possibile inserire tutto in una volta.
  • Togliere le ali di cavolfiore, metterle su un piatto e spennellarle con la salsa barbecue.
  • Inserire nuovamente nella friggitrice ad aria e friggere per un'ultima volta a 175 °C per 5 minuti.
  • In alternativa, posizionare le cimette su una teglia foderata di carta da forno e cuocere in forno a 180 °C per 25 minuti.
  • Togliere le alette di cavolfiore e spennellarle con la salsa barbecue.
  • Rimettere in forno e cuocere a 180 °C per altri 15 min. fino a quando non saranno croccanti.
  • Servire le ali di cavolfiore. Cospargere con semi di sesamo ed erbe aromatiche e gustare con una salsa a piacere.
  • Buon appetito!
*Questo articolo contiene link di affiliazione. Raccomandiamo solo prodotti che utilizzeremmo noi stessi. Se acquisti prodotti attraverso questi link, non ti verranno addebitati costi aggiuntivi.
Body Check gratuito

Vuoi migliorare la tua alimentazione? Il nostro Body Check ti dà una mano.

  • Calcolo dell'IMC personale
  • Consigli nutrizionali utili
  • Prodotti adatti al tuo obiettivo
Inizia ora

Commenti