10 consigli per contrastare l'abbiocco pomeridiano - Food Fact Friday - Foodspring Magazine
  • Home  / 
  • Nutrizione
  •  /  10 consigli per contrastare l’abbiocco pomeridiano – Food Fact Friday

10 consigli per contrastare l’abbiocco pomeridiano – Food Fact Friday

marzo 8, 2019

Food coma, addio! Se dopo ogni pasto ti ritrovi a combattere contro stanchezza e sonnolenza, prova a mettere in pratica i nostri consigli anti-abbiocco. 

Sappiamo come funziona: di mattina siamo concentrati e produttivi ma dopo pranzo veniamo investiti da una sensazione di affaticamento. Gli occhi si chiudono, la concentrazione diminuisce e mancano ancora almeno 4 ore alla fine della giornata lavorativa. Come possiamo contrastare questo senso di spossatezza?

Suggerimento: inizia con il piede giusto grazie al nostro Tè Energy : tè verde, matcha e mate ti assicurano un triplo boost di energia al mattino. Ideale per chi non ama il caffè.

compra il set di infusi vitality

10 consigli per contrastare l’abbiocco pomeridiano 

1. Cibo giusto 

Oggi è di nuovo il giorno delle lasagne al forno nella mensa aziendale e al solo pensiero hai già l’acqua in bocca? Attenzione, però, dopo pochi minuti il lauto pranzo mostra già i primi effetti. Il cibo grasso e ricco di carboidrati ci appesantisce. Se sei incline all’abbiocco pomeridiano consigliamo di mantenerti leggero a pranzo e di concederti pasti più abbondanti durante il fine settimana.

La ricetta del giorno: prova i nostri muffin prosciutto e formaggio! Sono facili da preparare e ancora più facili da portare con te. In pochi minuti avrai pronto un pranzo leggero e gustoso. Le proteine ti saziano a lungo senza affaticarti.

vai alla ricetta

Muffin salati

©foodspring

2. Porzioni piccole

Se non vuoi rinunciare al tuo piatto preferito cerca di non fare porzioni esagerate. Spesso abbiamo gli occhi più grandi dello stomaco. Inoltre, prova a sostituire i carboidrati con le verdure, così riduci le calorie e non ti senti spossato dopo il pasto.

3. Niente zucchero

Lo zucchero fa aumentare rapidamente il livello di insulina nel sangue ma altrettanto rapidamente lo fa scendere. Cerca quindi di ridurne il consumo. Se sei un amante dei sapori dolci, opta per della frutta fresca piuttosto che mangiare cioccolato & Co. Le nostre barrette sono snack sani e deliziosi. Che ne dici ad esempio delle nostre protein bar extra cioccolato alle arachidi.

scopri di più

Barrette proteiche

©foodspring

4. Breve passeggiata

Cerca di ritagliarti 5-10 minuti di tempo dopo pranzo per fare una piccola passeggiata intorno all’isolato. Questo stimola la digestione e la circolazione sanguigna.

5. Stretching 

Quando senti la stanchezza avvicinarsi fai qualche esercizio di stretching alla scrivania. Non serve programmare un intero workout, bastano 2 o 3 esercizi di allungamento muscolare. Nel nostro articolo sulla mobilità articolare trovi 10 esercizi sempici ed efficaci.

6. Bevi a sufficienza

Bere, bere, bere! Di sicuro non è la prima volta che senti questo consiglio. È molto importante assumere la giusta quantità di liquidi e durante la giornata dovresti bere almeno 2 litri d’acqua.

7. Spuntino

Il boost di energia più amato è sicuramente il caffè. Esistono, però, anche altri modi per tenersi svegli come le nostre barrette energetiche che contengono guaranà.

scopri di più

Barrette energetiche

©foodspring

8. Pisolino

Se possibile fai un pisolino. Non devi per forza avere a disposizione un letto o un divano, cerca un angolo tranquillo in ufficio dove puoi chiudere gli occhi per 5 minuti e sonnecchiare.

9. Aria fresca

La tua giornata è piena e non hai assolutamente tempo per fare passeggiate o pause caffè? Allora apri la finestra per qualche minuto e rinfresca corpo e mente.

10. Acqua fredda

Se ti senti spossato prova a bere un bicchiere d’acqua fresca, magari aggiungendo due cubetti di ghiaccio. Funziona anche bagnarsi il volto e i polsi: ha quasi lo stesso effetto di una doccia fredda.

Infografica

Lo sapevi che…?

In breve

I nostri 10 consigli per combattere la stanchezza ti aiutano a superare l’abbiocco pomeridiano. Fare movimento, bere un bicchiere d’acqua fresca e schiacciare un pisolino possono aiutarti a restare sveglio e attivo. Anche tenersi leggeri a tavola contrasta l’insorgere della sonnolenza.

Commenti

Commenti


>

85% in meno di zucchero e il triplo di proteine: scopri la nostra crema proteica!

angle-double-right
angle-double-left