lett. 7 min

5 consigli per avere più coraggio nella vita quotidiana

Una donna guarda con coraggio durante l'allenamento di boxe

Spesso ammiriamo le persone coraggiose poiché non si fanno scappare le occasioni che gli si presentano, inoltre sembrano essere intrepide e libere. Vorresti essere così anche tu? Provaci, la scelta è nelle tue mani! Tutti possono diventare più coraggiosi ed è più che normale avere un po’ di paura. Ti spieghiamo perché vale la pena cercare di superare i propri limiti e come riuscirci

Cosa significa coraggio?

C’è qualcosa che vuoi fare da tanto tempo, ma non hai mai provato? Perché no? Magari vuoi iniziare una nuova attività oppure dire più spesso la tua opinione apertamente? Cosa ti ha trattenuto? Semplicemente non te la sei sentita?

Il coraggio è un lato del carattere che molti di noi vorrebbero avere, in fin dei conti già da bambini leggevamo storie di eroi impavidi che sconfiggevano mostri e facevano grandi cose. Vivevano avventure entusiasmanti, venivano acclamati per le loro gesta e alla fine ricevevano una ricompensa. Fantastico!

Naturalmente la vita vera è differente. Per dimostrare coraggio non devi compiere azioni eroiche e mettere in gioco la tua vita, bensì affrontare una situazione che ti faccia uscire dalla tua zona di comfort. I limiti di quest’ultima sono stabiliti individualmente, quindi abbandonarla ha un significato diverso per ognuno di noi. Ad esempio, una persona può avere coraggio se tiene per la prima volta una presentazione durante un meeting importante oppure se si apre con qualcuno ed esprime i suoi sentimenti.

Sostanzialmente si tratta di una situazione che è difficile per te, ma non necessariamente anche per gli altri. Per questo non tutti riconoscono sempre la tua audacia, ma non importa poiché ciò che conta è la tua crescita personale.

Se hai coraggio non agisci d’istinto, ma conosci i rischi che implica il tuo progetto. Consapevole di ciò, hai fiducia nelle tue capacità e quindi ti metti alla prova nonostante tu abbia un po’ di timore. La tua ricompensa sarà superare la tua paura e andare oltre i tuoi limiti.

Inoltre il coraggio non presuppone sempre di agire attivamente, anzi a volte significa evitare di fare qualcosa. Un esempio è affrontare la pressione del gruppo prendendo decisioni autonome e rimanendo fedele ai propri valori, invece di farsi condizionare dagli altri. Anche questo comportamento richiede forza d’animo!

A cosa serve il coraggio?

La vita è piena di sfide, e va bene così! Infatti è questo che la rende emozionante e favorisce lo sviluppo personale. Quasi ogni giorno incontri ostacoli piccoli o grandi e hai bisogno di coraggio per superarli.

La tua determinazione ti permette di agire e ti aiuta a organizzare attivamente la quotidianità. Di conseguenza puoi spezzare la tua routine e condurre una vita che rispecchi i tuoi desideri, valori e aspettative.

Inoltre avere coraggio significa anche voler crescere. Se non te la senti di lasciare la tua zona di comfort, finisci per fare sempre le stesse cose. In questo modo perdi la possibilità di evolverti e ampliare i tuoi orizzonti.

Motivi per avere più coraggio

  • Diventi una persona più attiva e riesci a cambiare una situazione che non corrisponde alle tue aspettative o ai tuoi valori.
  • Favorisci la tua crescita personale.
  • Cogli le opportunità che ti si presentano.
  • Spezzi la tua routine quotidiana.
  • Rafforzi la tua resilienza e riesci ad affrontare meglio le sfide.
  • Diventi una persona più aperta, soddisfatta e tranquilla.

Il nostro consiglio: hai voglia di metterti alla prova? Acquisire una nuova abilità richiede coraggio e ti aiuta ad uscire dalla tua zona di comfort. Che ne dici della verticale? Ti spieghiamo come imparare a farla nel nostro articolo dedicato, che include anche un programma di allenamento mirato. Fai un tentativo!

Impara a fare la verticale
Mann macht einen Handstand
©westend61

Perché si perde il coraggio?

In teoria è molto bello avere coraggio, ma in pratica spesso non è così semplice. Perché ci ostacoliamo da soli? Di seguito trovi alcuni possibili motivi.

Hai paura di fallire

Spesso vogliamo fare qualcosa di ben preciso come imparare una nuova lingua, seguire uno stile di vita più sano oppure intraprendere una nuova professione. Tuttavia non proviamo a perseguire il nostro obiettivo, anzi cerchiamo delle scuse per non provarci nemmeno. La nostra idea rimane un sogno irrealizzato. Spesso abbiamo paura di non riuscire oppure di ricevere un rifiuto, proprio per questo è più sicuro non tentare affatto. Ma questa è una vita soddisfacente?

Prendiamo come esempio un uomo che sogna di pubblicare un libro. Inizia a scrivere il primo capitolo, ma nella vita quotidiana si presenta sempre qualche impedimento. Così passano gli anni e il romanzo non è ancora finito. Perché ciò accade? Il vero motivo è che questa persona ha paura di non riuscire. Cosa succede se il suo libro non viene apprezzato?

Ci sono due possibilità: il suo libro avrà successo oppure no. Supponiamo che il romanzo venga giudicato dalla critica come un fallimento. Anche questo risultato lo farà andare avanti nella vita, poiché scoprirà che scrivere romanzi non fa per lui e cercherà un nuovo obiettivo oppure imparerà dalla critica e scriverà un libro migliore. In ogni caso, farà una crescita personale invece di vivere con un desiderio irrealizzato1.

Vuoi evitare le emozioni negative

Spesso il coraggio include un certo livello di rischio. Vai incontro a una situazione nuova o nella quale non ti senti completamente a tuo agio, quindi potresti sentirti sotto pressione, ed è proprio ciò che vuoi evitare.

Ma chiediti come ti senti se non provi. Non ti tormenta il pensiero di cosa sarebbe successo se avessi tentato? A lungo andare, questa sensazione ti può stressare di più della situazione che richiede forza d’animo. Inoltre trovare il coraggio e affrontare una sfida ti riempirà di orgoglio.

Dai importanza a ciò che gli altri pensano di te 

Se vuoi diventare più audace, ti devi dimenticare dell’opinione delle altre persone. Siamo degli animali sociali, quindi vogliamo ottenere il riconoscimento degli altri e fare una bella figura. Ma ciò che più conta sei tu, la tua vita, i tuoi desideri e i tuoi valori.

Inoltre la maggior parte della gente pensa prevalentemente a sé e alla propria vita, quindi spesso siamo noi stessi a metterci sotto pressione. Se ti liberi da questo pensiero, diventi emotivamente e mentalmente indipendente. Senti di avere più libertà, coraggio e apertura verso le novità.

Hai un atteggiamento negativo

La nostra percezione della realtà è sempre soggettiva o, meglio, la osserviamo solo da un determinato punto di vista. Se cambi la tua prospettiva, cambia anche il tuo mondo. Le persone coraggiose credono nel loro successo e nelle loro capacità. Accolgono le sfide come possibilità e non si fanno intimidire facilmente.

Cerca di vedere anche i lati positivi. Cosa può succedere di bello se ti metti alla prova? Se le cose non vanno come desideri, puoi comunque trarre vantaggio da questa esperienza?

Mitarbeiter unterhalten sich im Büro
©Westend61

5 consigli per avere più coraggio

Ora è il momento della pratica. Come puoi riuscire ad avere più coraggio? Ecco la buona notizia: puoi imparare ad essere più audace, ma lo devi volere davvero. Tieni a mente che si tratta di un processo lungo e complicato. In fin dei conti un cambiamento personale non avviene dall’oggi al domani. Vuoi provare? Ecco qualche consiglio per raggiungere questo obiettivo.

#1 Inizia a piccoli passi

È possibile allenare il coraggio, proprio come un muscolo che diventa sempre più forte se lo attivi regolarmente. Dunque puoi diventare poco alla volta più audace mettendoti gradualmente alla prova. Quando esegui un nuovo esercizio durante il workout, non inizi subito con un carico di 100 kg ma parti sollevando un peso inferiore per poi aumentare gradualmente.

Supponiamo che per te sia difficile parlare di fronte a un grande pubblico. All’inizio puoi tenere un discorso davanti ai tuoi amici, al tuo compagno, alla tua compagna o alla famiglia. Sono persone che conosci bene e sei in un ambiente familiare. Il passo successivo è presentare le tue idee a qualche collega di lavoro, e infine puoi fare una presentazione in un meeting con molte persone.

#2 Liberati dagli insuccessi del passato

È già capitato a tutti di vivere delle sconfitte o situazioni poco piacevoli nella vita. Non è possibile cambiare il passato ma puoi modificare attivamente il tuo atteggiamento: il modo in cui interpreti le tue esperienze negative o il significato che gli dai dipende da te!

Così puoi imparare qualcosa di nuovo o evitare di attribuire grande importanza agli insuccessi vissuti finora. In altre parole, non misurare il tuo valore in base al passato. Il futuro è tutto da scrivere, e tu lo puoi determinare trovando il coraggio di agire attivamente.

#3 Prendi consapevolezza delle tue capacità

Avere coraggio, non significa automaticamente non avere paura. Quest’ultima è un’emozione del tutto normale, un istinto primordiale che ci protegge dall’ignoto e riduce al minimo i pericoli. Non devi trascurare le tue emozioni, ma non permettergli di sopraffarti. Avere troppo timore ti può bloccare e renderti incapace di agire, mentre l’obiettivo è quello di avere un comportamento attivo nonostante tu provi un po’ di paura e insicurezza.

Osservando in modo obiettivo la situazione che stai affrontando, la puoi anche valutare meglio. Infatti avere coraggio non significa agire senza riflettere oppure metterti in pericolo, ma uscire dalla tua zona di comfort e spostarti verso la cosiddetta zona di apprendimento. Diventa consapevole delle tue capacità e credi in te. Anche se sei in una nuova situazione, questo non significa che tu non sia in grado di gestirla.

#4 Elabora un piano concreto

Hai un desiderio, ma non hai mai provato a realizzarlo? Fai un piano riflettendo attentamente su come procedere per raggiungere il tuo obiettivo. Una volta che hai capito e scritto i singoli passaggi, il tuo traguardo ti sembrerà molto più vicino. Magari il percorso non è così male come pensi? Inizia a provare e vedi come ti senti.

Il nostro consiglio: vuoi seguire un’alimentazione più sana ma non sai da dove cominciare? Basta fare piccoli cambiamenti nella vita quotidiana, ad esempio avere sempre un bicchiere d’acqua sul tavolo oppure accompagnare tutti i pasti con delle verdure ti aiuta ad avvicinarti al tuo obiettivo. Per altri suggerimenti utili, non perderti il nostro articolo Alimentazione sana senza sforzo – mini guida.

#5 Cerca una fonte d’ispirazione

C’è qualcuno che ammiri poiché ha raggiunto grandi traguardi? Se si tratta di una persona che conosci chiedile come è riuscita a padroneggiare la propria vita, mentre se è una celebrità cerca di scoprire quale strada ha percorso per raggiungere il successo. In ogni caso, probabilmente scoprirai che nessun viaggio è lineare. Tutti hanno degli alti e bassi e corrono dei rischi per andare avanti. Questo ti può dare la motivazione per trovare più spesso il coraggio dentro di te.

In breve

  • Avere coraggio significa affrontare una situazione che ti fa uscire dalla tua zona di comfort.
  • Essere audace, non significa agire d’istinto. Valuti i rischi che la situazione implica e sei consapevole delle tue capacità.
  • Il coraggio favorisce la tua crescita personale, ti permette di provare una maggiore soddisfazione e ti aiuta ad affrontare meglio le sfide quotidiane.
  • Per diventare una persona più impavida, devi iniziare a piccoli passi, fare un piano per raggiungere il tuo obiettivo e non farti scoraggiare dalle sconfitte o dalla paura.
Fonti dell'articolo
Il team editoriale di foodspring è composto da specialisti della nutrizione e dello sport. Ci affidiamo a studi scientifici per redigere ogni nostro articolo. Se vuoi saperne di più, leggi la nostra politica editoriale.
  • 1Ichiro Kishimi, Fumitake Koga (2018) Du musst nicht von allen gemocht werden: Vom Mut, sich nicht zu verbiegen. Rowohlt Taschenbuch.

Articoli correlati