Ricette per frullati - La dieta ideale per tutte le situazioni


I frullati e centrifugati vanno di moda: grazie al loro formato liquido puoi soddisfare in un attimo e senza fatica il tuo fabbisogno quotidiano di importanti vitamine e altre sostanze nutrienti. Spesso, però, solo quelli fatti in casa sono davvero sani. Ti mostriamo come preparare in tutta rapidità e semplicità deliziosi frullati Low carb. Frullati verdi, Low carb, crudisti o con tanta frutta per una sferzata di energia: qui troverai quello che cerchi. 


Abbiamo preparato per te varie ricette di frullati che potrai adeguare al tuo obiettivo e stile di vita: un frullato proteico incentiva lo sviluppo muscolare, mentre quello Low carb ti aiuta a dimagrire.


Prepara in casa frullati e centrifugati semplici e veloci

Energia rapida e sostanze nutrienti non devono per forza fare male o essere immangiabili. Al contrario: con i frullati puoi combinare tanti ingredienti sani, deliziosi e che ti fanno bene. Così la dieta a base di frullati sarà facile da preparare e buonissima da gustare; potrai usare quasi tutti i tipi di frutta e verdura, ad esempio per i frullati verdi sono indicati spinaci, broccoli o avocado che, con l’aggiunta di fragole, banane, kiwi o altra frutta, daranno una marcia in più al gusto. Vuoi rafforzare il tuo frullato con ancora più sostanze nutrienti importanti? I nostri superfood in polvere ti facilitano la vita.

Prepariamo infatti alimenti con benefici funzionali; per questo nella nostra gamma ci sono tanti frullati che supportano lo sviluppo muscolare, la perdita mirata dei chili di troppo per il dimagrimento e uno stile di vita biologico o vegano.

Basta un pizzico di creatività e tanti alimenti sani si trasformano velocemente in deliziosi frullati e centrifugati ideali per quando sei in giro. Ti saziano, ti danno energia e ti fanno naturalmente bene. Devi solo ricordarti di alcune regole di base:


10 regole delle ricette per frullati e snack

  • Fatto in casa è meglio: evita drink pieni di zucchero e privi di valori nutrizionali È possibile preparare una variante sana di quasi tutti i drink più buoni.
  • Fai il pieno di energia! Scegli alimenti con un’elevata concentrazione di nutrienti vitali, così il tuo corpo potrà trarre beneficio anche dal più piccolo spuntino.
  • Meglio senza zucchero - Lo zucchero va evitato perché causa picchi di insulina e la fame si fa risentire molto presto. Meglio un frullato senza frutta.
  • Shake o’clock. Adegua il frullato al momento della giornata: per colazione uno ricco di carboidrati che ti dia la carica di energia, mentre la sera dopo l’allenamento meglio uno proteico.
  • Vai con le proteine! Le proteine in polvere non arricchiscono solo i frullati, vanno benissimo anche per i prodotti da forno o per gli snack.
  • Le proteine in polvere arricchiscono ogni spuntino, usale nelle ricette al forno o come integratore di frullati e centrifugati
  • Aggiungi noci e semi! Noci e semi forniscono molto rapidamente proteine vegetali, grassi sani e sono buonissimi. Basta farli ammorbidire e aggiungerli al muesli, alle insalate o allo yogurt.
  • Rimani sul naturale! Esaltatori di sapidità, coloranti e conservanti vanno evitati anche in frullati e centrifugati. Dai colore ai tuoi drink con ingredienti naturali, come la rapa rossa, i lamponi e i kiwi.
  • Punta sulla freschezza! Usa frutta e verdure fresche; non tutti i frullati resistono a lungo fuori dal frigo, per questo ricorda sempre di verificarne la conservazione.
  • Meglio se locale e di stagione. Alimenti regionali e stagionali fanno bene all’ambiente e spesso contengono più nutrienti I frullati verdi con ingredienti di qualità sono i più buoni.
  • Proteins for President! Le ricette per frullati ricchi di proteine sono perfette per lo sviluppo muscolare o il body shaping.
  • Cerca di variare. Con i frullati in ciotola puoi ad esempio aggiungere anche fiocchi di cereali integrali. Chi l’ha detto infatti che non puoi masticare?
  • Massima energia in tutta rapidità: il frullatore sminuzza gli ingredienti in modo omogeneo e dà la consistenza perfetta ai tuoi frullati di frutta e verdura.

Vantaggi delle ricette per snack e frullati

Il corpo ha bisogno di assumere tutto il giorno sostanze nutrienti e vitali, ma non sempre si ha tempo e voglia di preparare un pasto perfettamente bilanciato. I frullati sono facili da fare e da portare in giro con sé in un apposito contenitore ermetico. 

Il vantaggio principale delle ricette per frullati sta nella loro flessibilità; puoi variare gli ingredienti a tuo piacimento e in base alle tue esigenze. Puoi sfruttare i frullati per utilizzare anche ingredienti che non sono più freschissimi.

Per preparare quasi tutti i frullati e centrifugati non ti serve altro che un frullatore e un recipiente, sono pronti in un attimo e puoi assecondare le tue voglie. Per questo sono perfetti per chi è spesso in giro ma non vuole rinunciare a una dieta bilanciata.

Quale frutta è indicata per le ricette di frullati?

In generale puoi usare tutta la frutta per preparare i tuoi frullati; per quella che tende ad ossidarsi, come mele, banane e kiwi, usa un po’ di succo di limone per mantenerla fresca e croccante. Ricorda che la frutta ha in generale un elevato contenuto di carboidrati e quindi non è proprio indicata per le diete Low carb; le mele sono quindi preferibili alle banane, e le arance all’uva.

Ricette per dimagrire con frullati Low carb

Le ricette per frullati e le diete si completano a vicenda: spuntini sani con un contenuto bilanciato di sostanze nutrienti ti fanno sentire bene anche se assumi poche calorie. I frullati e i centrifugati possono essere perfettamente calibrati secondo le esigenze di una dieta personalizzata e aiutarti a dimagrire.

I frullati verdi aiutano a dimagrire?

I frullati, preparati principalmente con verdure verdi, sono indicati soprattutto per le diete ipocaloriche. Con spinaci, cavolo riccio e tutte le insalate puoi preparare frullati Low carb ricchi di sostanze nutrienti e vitali; inoltre la frutta acidula, come lamponi e more, contiene meno fruttosio, arricchisce il sapore e ti dà tante vitamine in più.

Ricette di frullati proteici per sportivi

Gli sportivi possono usare i frullati per fare il pieno di proteine rapidamente e senza fatica dopo l’allenamento; un frullato proteico, preparato anche rispettando i principi vegani o biologici, può essere arricchito con noci e semi per adeguarlo ai propri gusti, oppure bevuto semplicemente puro.