2 scarpe da ginnastica gialle

Trova i metodi di allenamento 

Allenamento Tabata
Tabata è un allenamento intervallato ad alta intensità. Questo metodo di allenamento è indicato per chi vuole dimagrire bruciando grassi e migliorare la propria resistenza. In un ciclo di sforzo della breve durata di...

Vai all’allenamento Tabata

HIIT - L’Allenamento Intervallato ad Alta Intensità
L’Allenamento Intervallato ad Alta Intensità (HIIT) pone l'accento su intervalli brevi e ad elevata intensità alternando fasi di sforzo e recupero. HIIT viene impiegato soprattutto per la resistenza nella...

Vai all’allenamento HIIT

Allenamento HIT
Il metodo di allenamento High Intensity Training (HIT) viene usato soprattutto per allenare la forza e la forma fisica. Il vantaggio è che le sessioni di allenamento sono molto brevi e...

Vai all’allenamento HIT

Allenamento Pitt Force
L’allenamento intervallato PITT Force (Professional Intensity Training Techniques) ad elevata intensità è indicato per massimizzare lo sviluppo muscolare. La muscolatura viene sottoposta ai massimi sforzi, poi...

Vai all’allenamento Pitt Force

Metodi di allenamento per la forza e la resistenza

I metodi di allenamento per forza e resistenza descrivono tecniche o esecuzioni di esercizi allo scopo di definire appositamente le diverse variabili (intensità, quantità, durata, scelta degli esercizi, ecc.) e, quindi, di prefiggersi stimoli di allenamento mirati. Metodi di allenamento classici, usati con più o meno consapevolezza dagli sportivi amatoriali, sono ad esempio la scelta di eseguire un determinato numero di ripetizioni per ciascuna serie oppure alternare corsa veloce o lenta, tratti lunghi o brevi, e simili. Di questi metodi di allenamento classici esistono tante varianti pensate per i diversi obiettivi. 

Perché  i metodi di allenamento sono utili e come sceglierli?

I classici principi di allenamento, spesso, limitano lo stimolo all’adattamento o di crescita della muscolatura e ci si allena fino ad arrivare solo ad un determinato livello. È qui che entrano in gioco i metodi di allenamento alternativi capaci di aiutarti a superare più facilmente le fasi di stallo e di continuare a vedere progressi sia nello sviluppo muscolare, sia nella riduzione del grasso corporeo.

Quali obiettivi si possono raggiungere con i metodi di allenamento?

I metodi di allenamento alternativi si possono usare per quasi tutti gli obiettivi di forma fisica, dallo sviluppo muscolare alla riduzione del grasso corporeo. Inoltre, i metodi di allenamento alternativi integrano l’allenamento:

  • aiutando a superare le fasi di stallo
  • rendendolo vario
  • dando nuovi stimoli

Per chi sono consigliati i metodi di allenamento alternativi?

Il metodo di allenamento con tecniche di intensità è consigliato soprattutto per chi è ad un livello avanzato e cerca nuovi stimoli, oppure per aiutare a dimagrire riducendo il grasso corporeo o anche a superare le fasi di stallo e plateau che possono verificarsi. I metodi di allenamento andrebbero scelti solo da sportivi che vanno in palestra da almeno un anno, perché presuppongono un’esecuzione senza errori delle tecniche fondamentali e una muscolatura di base già ben formata.

Metodi di allenamento consigliati da foodspring

Ti presentiamo nel dettaglio i tre metodi di allenamento che si sono dimostrati più efficaci; inoltre ti spieghiamo i vantaggi e come integrarli in modo intelligente nel tuo allenamento.

Tecniche di intensità

Le tecniche di intensità possono essere inserite alla fine di una sessione di allenamento o di singole serie ed esercizi. Così il muscolo ha la possibilità di essere stimolato ulteriormente con uno sforzo appositamente intenso e forzando la reazione di adattamento della muscolatura; dopo lo stimolo da sforzo, segue quello alla crescita. Esempi di tecniche di intensità sono le serie stripping e le super serie.

Nelle serie stripping la serie normale viene prolungata fino al cedimento muscolare. Quando le ripetizioni non possono più essere eseguite in modo corretto, il peso viene rapidamente diminuito del 10-15% e poi si riprende l’allenamento fino al cedimento successivo. A seconda del peso di partenza, questa procedura può essere ripetuta 2-3 volte.

Le super serie si usano per combinare due esercizi immediatamente l’uno dopo l’altro, aumentando l’intensità dell’allenamento e quindi risparmiando tempo. Nell’approccio classico, subito dopo aver finito una serie con un muscolo se ne fa un’altra con il diretto antagonista. Un esempio tipico sarebbero serie contigue di curls per bicipiti e push down per tricipiti.

HIT / HIIT

L’Allenamento ad Alta Intensità e l’Allenamento Intervallato ad Alta Intensità sono metodi di allenamento che pongono l’accento sulla variabile intensità. L’obiettivo è stimolare al massimo il muscolo con pause di breve durata e quindi attivare il metabolismo. Queste tecniche sono indicate sia nell’allenamento della forza che della resistenza. Per ulteriori dettagli, vai alle pagine dedicate all’allenamento HIT e all’HIIT - l’Allenamento Intervallato ad Alta Intensità.

Allenamento Tabata

In un workout Tabata i cicli di sforzo per i vari gruppi muscolari di diverse dimensioni durano in tutto 4 minuti. L’obiettivo è arrivare a 8 cicli alternando 20 secondi di sforzo e 10 secondi di pausa, ad esempio due serie di ripetizioni di quattro diversi esercizi. Per ulteriori dettagli, vai alla nostra pagina dedicata all’allenamento Tabata.


Suggerimenti sull’alimentazione.
Su misura per te.

Vai al Body Check